Allarme Coronavirus: due gare a rischio!

Il Covid fa tremare ancora la Serie A. I 6 positivi nel Torino mettono a rischio 2 gare. Nelle prossime ore la Lega Serie A prenderà una decisione.

Torino casi covid
Torino, tanti casi covid, partite a rischio. © Getty Images

6 positivi nel Torino

Nuovo possibile focolaio Covid in Serie A. Dopo il caso Genoa che presentò, lo scorso Settembre, ben 22 positivi all’indomani della partita persa 6-0 contro il Napoli all’allora stadio San Paolo, a preoccupare in queste ore è la situazione in casa Torino. Il club granata nella giornata di ieri ha riscontrato 3 nuovi casi di positività al virus. In totale, i tesserati granata positivi sono 6. Tre casi, infatti, furono riscontrati la settimana scorsa alla vigilia e nelle ore successive alla partita di venerdì giocata e vinta contro il Cagliari. I nuovi positivi hanno mosso l’interesse dell’ASL di Torino che con effetto immediato ha posto in isolamento la squadra di Davide Nicola ed ha vietato gli allenamenti per tutta la settimana. Si attendono gli esiti dei nuovi tamponi a cui si è sottoposto il gruppo squadra. Anche il Cagliari, a livello precauzionale, si è sottoposto ad un nuovo giro di tamponi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —–>>>> Torino, all’orizzonte nuovi casi Covid

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——>>>> Covid, tamponi Lazio: rischio penalizzazione e sconfitte a tavolino

Torino-Sassuolo e Lazio-Torino a rischio

La decisione dell’Azienda Sanitaria torinese potrebbe avere delle gravi ripercussioni sul calendario del prossimo turno di Serie A. In queste ore in Lega Calcio si sta discutendo della possibilità di rinviare la partita di venerdì che vede il Torino impegnato contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi. Possibile rinvio anche per Lazio-Torino. Il match è programma martedì prossimo e sarà l’anticipo del turno infrasettimanale che occuperà l’intera prima settimana di Marzo. In termini di protocollo con 6 positivi il Torino non potrebbe usufruire del jolly rinvio. La gare potrebbero, però, non disputarsi grazie all’intervento dell’ASL che mettendo in quarantena tutto il Torino, non consentirebbe ai granata di scendere in campo. In tal senso, a favore del club piemontese ci sarebbe il precedente di Juventus-Napoli.

Previous articleCalciomercato Inter, deciso il futuro di Lautaro Martinez
Next articleCalciomercato Inter, beffa Juve e super regalo a Conte