Home News Torino, all’orizzonte nuovi casi Covid

Torino, all’orizzonte nuovi casi Covid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:09
CONDIVIDI

Nuovi casi di positività al Covid 19 nel Torino. In pericolo la partita col Sassuolo di Venerdì.

Nuovi positivi nel Torino
Nuovi positivi nel Torino

Nuovi positivi nel Torino

Si allunga la lista dei tesserati positivi al Covid in casa Torino. I granata, che settimana scorsa avevano già riscontrato 3 casi di positività nelle ore precedenti e successive alla gara disputata   e vinta 1-0 venerdì sera contro il Cagliari, oggi hanno messo in isolamento altri 3 tesserati trovati positivi al Covid. E’ lo stesso club a comunicare le nuove positività attraverso un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito ufficiale.

“In relazione alla situazione relativa nuovi casi di positività al Covid 19, non ancora stabilizzata e in evoluzione, su indicazione dell’Autorità sanitaria locale competente il Torino Football Club comunica che l’allenamento odierno è sospeso in attesa di ulteriori controlli.”

Così il Torino nel comunicato apparso sul proprio sito ufficiale. Una situazione da monitorare con molta attenzione e che potrebbe avere ripercussioni anche sulla prossima giornata di campionato qualora il numero di contagi dovesse salire.

A rischio la gara col Sassuolo

La squadra allenata da Davide Nicola dovrebbe scendere in campo Venerdì contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi. Allo stato attuale la partita potrebbe essere disputata, ma tutto dipende dalla situazione epidemiologica. La Lega Serie A, secondo il protocollo redatto lo scorso Giugno e rivisto a Settembre all’indomani del focolaio generatosi nel Genoa, consente ad ogni club un solo rinvio nel caso di 10 calciatori contagiati. Il Genoa fu la prima squadra a beneficiare di questa regola proprio in occasione della gara di andata contro il Torino. Ad ogni modo occorre attendere il nulla osta anche dell’ASL competente che puo’ disporre la quarantena fiduciaria per tutti i tesserati del club come accaduto al Napoli in occasione della discussa partita Juventus-Napoli del 4 ottobre scorso.