Pallone d’oro, crolla la quota: vincitore deciso

Nella corsa al pallone d’oro 2021 un giocatore in particolare sarebbero ora il netto favorito: scopriamo di chi si tratta nel dettaglio.

Pallone d'oro 2021 crolla quotazione vincitore deciso Lionel Messi
Pallone d’oro ©️ Getty Images

Pallone d’oro 2021, quota crollata: quasi certo il futuro vincitore

Manca meno di un mese all’assegnazione del pallone d’oro 2021, il premio individuale assegnato da France Football al giocatore che più si è distinto nell’anno solare, ma nonostante ciò le voci sul possibile vincitore, mai come quest’anno così in dubbio, non si sono ancora placate.

Infatti i tre grandi favoriti per l’assegnazione del pallone d’oro ad oggi sono Messi, Lewandovski e Jorginho; tre giocatori che si sono resi protagonisti di una grande annata, chi più e chi meno. Però dando un’occhiata alle ultime quotazioni sui possibili vincitori, si può notare che la quota di un giocatore in particolare è crollata, con il trionfatore che quindi sembra già deciso

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo ‘Galactico’: non è più così incedibile

Pallone d'oro 2021 crolla quotazione vincitore deciso Lionel Messi
Lionel Messi ©️ Getty Images

Pallone d’oro 2021, crolla la quota di Messi: sarà lui il vincitore

Il vincitore del pallone d’oro con molta probabilità sarà Lionel Messi. L’argentino, reduce da un’annata colma di gol con il Barcellona, da una Copa America vinta con l’Argentina, e da un’avvio di stagione deludente con la maglia del PSG, avrebbe sbaragliato la concorrenza dei suoi principali avversari, Lewandovski e Jorginho, e a testimoniarlo sono proprio le quote fornite dalla Snai.

LEGGI ANCHE >>> Altro esonero in Serie A: ultimissima spiaggia

Infatti la vittoria del fuoriclasse argentino ad oggi è valutata 1,55, mentre quella del polacco e dell’italiano rispettivamente 3,5 e 3,75. Sia l’attaccante del Bayern Monaco, che da diverse stagioni sta tenendo una media gol fuori dal comune, che il centrocampista del Chelsea, che nel 2021 ha trionfato in Champions League, nella Supercoppa europea e ad Euro 21, dovranno quindi accontentarsi del podio. In ogni caso, qualsiasi possibile dubbio svanirà il 29 novembre, data dell’assegnazione del pallone d’oro.