La nuova Juve con Vlahovic | Cambia tutto: Allegri rivoluziona la formazione [FOTO]

Il possibile arrivo alla Juve di Dusan Vlahovic spinge Allegri a cambiare la formazione: rivoluzione già da gennaio, ecco come potrebbe giocare.

L’indiscrezione lanciata in queste ore dalla Gazzetta dello Sport fa sognare i tifosi della Juventus: Dusan Vlahovic è tornato prepotentemente nelle mire di Madama. L’offerta, concordata in queste ore, potrebbe spingere la Fiorentina a dire di sì: 35 milioni di euro cash, più il cartellino di Dejan Kulusevski, valutato 35 milioni di euro. Un colpo da 70 milioni di euro che potrebbe mettere d’accordo tutte le parti in causa.

Vlahovic e Allegri Juve
Dusan Vlahovic e Massimiliano Allegri, presto potrebbero ritrovarsi insieme alla Juve © Getty Images

Portando a Torino Vlahovic, i bianconeri troverebbero finalmente il numero 9 con il quale costruire il futuro; con un trasferimento in bianconero, il bomber serbo invece otterrebbe quel tanto anelato salto di qualità che da mesi il suo talento pare meritare.

Ma come giocherebbe la Juventus nel caso in cui l’affare dovesse andare in porto? Cerchiamo di anticipare le mosse e capire come Allegri potrebbe schierare, già da gennaio, la sua squadra.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Porte girevoli in casa Juve: Szczesny addio, Allegri ha scelto il sostituto

Allegri studia la nuova Juve con Vlahovic: ecco la possibile formazione

Vlahovic Juve
La possibile formazione della Juventus con Vlahovic / Chosen11.com

Con l’ingresso di Vlahovic già da gennaio, la nuova Juve potrebbe scendere in campo stabilmente con un 4-2-3-1. Difesa confermata con Szczesny tra i pali a supporto del quartetto composto da Danilo, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro.

A centrocampo un’altra importante novità: nel caso in cui dovesse essere dato il via libera per la cessione di Arthur all’Arsenal, al fianco di Locatelli potrebbe inserirsi Denis Zakaria, centrocampista del Borussia Moenchengladbach che da tempo i bianconeri seguono per un possibile arrivo a parametro zero.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>L’affare Scamacca si chiude subito in Serie A: destinazione a sorpresa

Senza Chiesa infortunato fino all’inizio della prossima stagione, Cuadrado troverebbe spazio nella linea offensiva, affiancato da Dybala e McKennie. Al centro dell’attacco ovviamente Dusan Vlahovic, che in bianconero sarà chiamato a confermare il trend positivo mantenuto alla Fiorentina in questo anno e mezzo.

Al momento da Firenze non filtra alcun tipo di reazione in seguito a questo forcing bianconero. Ma è chiaro che se le cose dovessero muoversi per il verso giusto, l’affare potrebbe concludersi davvero nel giro dei prossimi 10 giorni. Allegri riuscirà a conquistare un posto in Champions League con Vlahovic e questa interessante formazione?

Previous articleHanno stregato Maldini, doppio colpo Milan a Bergamo per giugno
Next articleSi lavora sotto traccia al colpo last minute: è Berardi il rinforzo in attacco