Scossone Sanchez: l’Inter lo offre al grande ex

Alexis Sanchez non sta trovando lo spazio che vorrebbe neanche alla corte di Simone Inzaghi. Il cileno sta provando a sgomitare, offrendo anche buone prestazioni, ma vorrebbe giocare ancora di più. L’ingaggio pesante è un ostacolo ma spunta una destinazione 

Simone Inzaghi ha saputo brillantemente trovare la quadra della sua Inter col passare delle settimane, nonostante la perdita in estate di pilastri importanti come Hakimi e soprattutto Romelu Lukaku. A dispetto dell’addio del belga, la compagine meneghina ha infatti mantenuto una competitività altissima in attacco, integrando al meglio i nuovi innesti Edin Dzeko e Joaquin Correa ed innalzando ulteriormente il livello di chi come Lautaro Martinez ha scritto pagine importanti proprio al fianco di Lukaku.

Alexis Sanchez ©LaPresse

L’attacco dell’Inter è quindi funzionale e ben costruito, con ben 4 calciatori di livello assoluto, in virtù anche della presenza di Alexis Sanchez che completa attualmente il pacchetto. L’attaccante cileno ha però bisogno e necessità di giocare di più, ed in particolare ad inizio stagione è stato falcidiato da qualche infortunio di troppo. Nonostante tutto resta una risorsa importante, coccolato anche da Inzaghi a dispetto di un minutaggio non sempre esaltante.

LEGGI ANCHE >>> Gatta da pelare per il Milan: Kessié fa tremare, spese folli a gennaio

Calciomercato Inter, dalla Spagna: i nerazzurri offrono Alexis Sanchez all’Everton | La situazione

Sanchez offerto in Premier
Alexis Sanchez ©LaPresse

Lo stesso Inzaghi, nonostante tutto, ha difeso Sanchez dopo la gara contro la Lazio: “Sanchez? Io non l’ho avuto il primo mese e mezzo per una lesione al polpaccio, poi si è sistemato e a ogni allenamento ha cercato di convincermi. È sempre positivo, è dentro al gruppo“. La voglia di giocare da parte del calciatore, unita ad un ingaggio molto pesante da smaltire per il futuro potrebbero cambiare le carte in tavola. Stando a quanto sottolineato da ‘Todofichajes.com’, l’Everton cerca un attaccante per la seconda parte della stagione e dall’Italia avrebbe l’opportunità di ingaggiare proprio il cileno. L’Inter non ha posto per Alexis Sanchez sul lungo periodo e non avrebbe esitato ad offrire il ragazzo alla compagine di Liverpool.

LEGGI ANCHE >>> Giorgia Rossi incanta sotto la pioggia, bellezza travolgente – FOTO

Nonostante un’offerta allettante, l’alto stipendio che l’ex Barcellona percepisce in questo momento rende questa opzione secondaria, con Benitez che avrebbe dunque altri nomi sul tavolo per migliorare il proprio attacco. Ad ogni modo la situazione di Sanchez è tutta da comprendere. L’ingaggio da 7 milioni pesa sull’Inter ed è anche ostacolo per una cessione: il contratto ha scadenza nel giugno del 2023.

Previous articleFrancesca Brambilla, la camicetta si apre: il lato A esplode per davvero – FOTO
Next articleBelotti, decisione presa: colpo da titolo in Serie A e ‘rimborso’ al Torino