Futuro Tonali, Milan gelato: ecco la Juventus

Il futuro di Tonali al Milan sarebbe sempre più in bilico, data l’imminente scadenza. La Juventus intanto starebbe guardando la situazione interessata…

Futuro Tonali Milan riscatto entro domani Juventus Allegri
Sandro Tonali © Getty Images

Sandro Tonali, dopo una buona prima stagione a Brescia in Serie A, seppur conclusasi con la retrocessione delle rondinelle, sbarcò al Milan con la formula del prestito oneroso a 10 milioni di euro, con il diritto di riscatto fissato a 15 (+10 di eventuali bonus), e in un attimo divenne subito l’idolo dei tifosi e della società, che tanto si aspettavano da quel 20 enne di Lodi. La prima stagione in rossonero però non è stata di certo esaltante per il centrocampista classe 2000.

Infatti Tonali ha disputato un’annata decisamente sottotono, collezionando molte panchine e tanti ingressi negli ultimi minuti del match, non riuscendo mai ad imporsi stabilmente nello scacchiere di Pioli, e senza realizzare nessun gol o assist. Domani inoltre scadranno i termini per il diritto di riscatto del centrocampista, e il Milan non ha ancora trovato un accordo con il Brescia…

LEGGI ANCHE >>> De Paul, marcia indietro di Carnevale: il Milan può sperare

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ritorno a un passo: c’è il contatto con Allegri

Milan, manca l’accordo col Brescia per il riscatto di Tonali

Futuro Tonali Milan riscatto entro domani Juventus Allegri
Paolo Maldini © Getty Images

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la dirigenza rossonera ha fatto sapere a Maldini che la spesa non dovrà essere maggiore ai 10 milioni di euro, con il Brescia che però dovrebbe incassarne 15. Le rondinelle hanno inoltre già abbassato i bonus dovuti, portandoli dai 10 milioni di euro pattuiti inizialmente a 5.

Il tempo è però molto limitato, e se le parti non dovessero trovare un accordo, potrebbe entrare in scena la Juventus di Allegri, che è da sempre interessato al classe 2000. Il Brescia sarebbe disposto a concedere un nuovo prestito, anche se tutto resta legato all’affare Locatelli. Infine, una volta scadute queste ultime ore valide per il riscatto di Tonali, il Milan potrebbe anche trattare da capo il cartellino del centrocampista. Per Tonali la sua avventura al Milan rischia concretamente di trasformarsi in un incubo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sandro Tonali (@sandrotonali)