Colpo a zero e ingaggio folle: arriva Pogba in estate

Paul Pogba dirà addio al Manchester United. A Giugno il centrocampista francese lascerà a zero il club inglese per cominciare una nuova avventura in una nuova squadra. Il contratto già è pronto e presenta un ingaggio da capogiro.

Paul Pogba è pronto a salutare per la seconda volta il Manchester United. Nel 2012, salutò i “red devils” a parametro zero per accasarsi alla Juventus. Dopo quattro stagioni maglia bianconera, il centrocampista francese ha fatto ritorno all’Old Trafford. Ora il campione del Mondo sembra deciso a dare una concreta svolta alla sua stagione. Il nuovo club ha presentato all’ex Juve un contratto da capogiro.

Pogba
© LaPresse

Pogba, la storia si ripete: addio United

Paul Pogba è una prodotto del settore giovanile del Manchester United. Il club inglese ha sfornato diversi talenti negli ultimi anni, tra cui anche il centrocampista francese. Nel 2012, il giocatore lasciò la squadra inglese nel 2012 a parametro zero. Della cosa ne approfittò la Juventus fresca campione d’Italia con Antonio Conte. I bianconeri, di fatto, hanno lanciato nel calcio che conta il giovane centrocampista. Il francese ha disputato con la Juventus 178 partite ed ha trovato 34 gol in oltre 4 anni sotto la Mole. Sotto l’egida di Antonio Conte, Pogba ha fatto il suo esordio in Champions League. Al termine della stagione 2016, Pogba ha lasciato la Juventus per far ritorno proprio al Manchester United. In 6 stagioni in Inghilterra, il centrocampista ha disputato ben oltre 219 partite contraddistinte da ben 38 gol. A fine stagione la storia si ripeterà. Paul Pogba lascerà il Manchester United a parametro zero. Il giocatore non ha mai accettato il rinnovo propostogli dai dirigenti della club. La volontà del centrocampista campione del Mondo è quella di misurarsi con un altro campionato. Il nuovo club, infatti, gli ha già formalizzato un contratto molto generoso.

LEGGI ANCHE >>>> Gelo totale, partenza sicura: ribaltone Dybala

PSG, ingaggio faraonico per Pogba: colpo ad un passo

Paul Pogba è vicino a dire sì al PSG. Il club parigino non vede l’ora di ufficializzare l’accordo con l’ex Juventus. I vicecampioni di Francia riconosceranno al giocatore un ingaggio faraonico una cifra che ha fatto defilare la Juventus nella trattativa. Di fatto, per i bianconeri il ritorno di Pogba ha rappresentato sempre solo una suggestione. La Ligue 1 sarà il terzo campionato nel quale Pogba potrà misurarsi. Lo sceicco Al-Thani si augura che con Pogba il PSG possa finalmente agguantare la Champions League.

LEGGI ANCHE >>>> Ultimi giorni e botti da capogiro: Pjanic pronto a tornare in Italia

Previous articleChiara Nasti, un compleanno esplosivo: VIDEO incontenibile
Next articleAlex Telles torna in Serie A: rinforzo scudetto in arrivo