Calciomercato Milan, addio Kessié: che scambio!

Per Franck Kessié l’addio al Milan resta sempre un’ipotesi. Il Tottenham ci pensa e Paratici mette sul tavolo uno scambio.

Franck Kessie
Franck Kessie © Getty Images

Calciomercato Milan, addio Kessié: che scambio!

MILANO – E’ il Tottenham l’ultima squadra fortemente interessata a Franck Kessié. Il giocatore piace molto a Paratici e l’ex dirigente della Juventus, secondo quanto riferito da calciomercatonews.com, sarebbe pronto a mettere sul tavolo il cartellino di Serge Aurier. Si tratta di uno scambio sicuramente importante soprattutto in ottica futura visto che il centrocampista è in scadenza nel 2022. Si tratta di un affare destinato a decollare nelle prossime settimane soprattutto se ci dovesse essere una fumata nera sul prolungamento.

LEGGI ANCHE —> Milan, fatta per il rinnovo di Kessie: cifra super

La richiesta di Kessié

L’Inter e la Juventus assistono con molta attenzione alla vicenda riguardante il rinnovo del centrocampista ex Atalanta e Cesena. Secondo quanto riportato da Gazzeta.it, Franck Kessié e il suo procuratore avrebbero avanzato una richiesta di un aumento dell’ingaggio in caso di eventuale allungamento di contratto, ma a quanto pare, questo supererebbe il tetto fissato dalla società milanista. Attualmente lo stipendio del centrocampista è di 2,2 milioni di euro a stagione, mentre la cifra richiesta è di ben 5 milioni di euro, bonus compresi.

LEGGI ANCHE —> Milan, l’agente di Kessiè preoccupa i tifosi: “Così andrà via!”

La dirigenza milanista ha ancora poco tempo per giungere ad un accordo tra le parti, dato che il mediano ex Atalanta e Cesena già dalla prossima stagione sarà libero di lasciare la squadra rossonera a costo zero, e andare in uno dei tanti top club che sono sulle sue tracce. Il tempo stringe per i vertici rossoneri e non possiamo escludere una cessione anche in questa sessione di calciomercato.

Previous articleDjokovic-Berrettini streaming, come vedere la partita
Next articleCremaschi, che carica per la finale! La bandiera non copre niente – VIDEO