Home Calciomercato Calciomercato, Allegri a bocca asciutta: Juventus rifiutata

Calciomercato, Allegri a bocca asciutta: Juventus rifiutata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14
CONDIVIDI

La Juventus punta a rinforzare anche le corsie esterne. Arriva però dalla Spagna un rifiuto importante da parte di un calciatore dell’Atletico

Juventus rifiutata da Trippier
Allegri © Getty Images

La nuova Juventus targata Massimiliano Allegri prende forma. Con l’addio di Paratici e il grande ritorno del tecnico toscano, la compagine bianconera ha da programmare le strategie di mercato per quanto concerne le prossime settimane, a caccia di calciatori utili a rimettere in carreggiata una squadra reduce dalla peggior stagione degli ultimi 10 anni. Il reparto maggiormente sotto osservazione è il centrocampo, ma la dirigenza juventina si prepara anche a rinforzare le corsie esterne, soprattutto difensive per la difesa a 4 dello stesso Allegri. In tal senso gli occhi sono puntati anche in Spagna dove però c’è un grosso ostacolo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, 20 milioni e saluta: c’è la Juventus

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Paratici scatenato: soffia due calciatori alla Juventus

Calciomercato Juventus, rifiuto da Trippier: vuole tornare in Premier

Come sottolineato da ‘Don Balon’, Allegri avrebbe richiesto alla Juventus di potenziare la fascia destra difensiva, mettendo nel mirino l’inglese dell’Atletico Madrid, Kieran Trippier. Tuttavia l’agente del calciatore britannico avrebbe respinto la Juventus perché sarebbe prossimo a chiudere la sua partenza dall’Atlético Madrid in direzione Premier League, con un grande ritorno in patria.

Trippier infatti è stato comunque molto impiegato da Simeone quest’anno, ma sembra che il suo adattamento alla vita spagnola non sia stato del tutto positivo e vorrebbe andarsene nonostante il club iberico lo veda come un calciatore importante ed essenziale. Il quotidiano ‘Mirror’ infatti avrebbe rivelato alcune conversazioni tra Trippier e compagni di nazionale a margine della preparazione per l’Europeo, in cui il terzino ammette di voler giocare con il Manchester United. Il ragazzo sente infatti la mancanza della famiglia in Inghilterra ed avrebbe mandato l’agente a parlare proprio con i ‘Red Devils’, disposti anche a pagare 23 milioni di euro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kieran Trippier (@ktrippier2)