Voti Italia-Austria, Chiesa salva gli azzurri: siamo ai quarti

Italia ai quarti di finale di Euro 2020 con gli azzurri che vincono contro l’Austria. A regalare la qualificazione agli uomini di Roberto Mancini è stato Federico Chiesa, andato a segno nel primo tempo supplementare. Arrivano poi le reti di Pessina e Kalajdzic.

Italia-Austria voti
Italia-Austria © Getty Images

Italia-Austria 2-1, azzurri ai quarti

L’Italia si qualifica ai quarti di finale di Euro 2020 battendo l’Austria ai tempi supplementari. Primo tempo con gli azzurri padroni del campo ma che soffrono a trovare spazi per via della difesa degli avversari. Gli uomini di Mancini si rendono pericolosi prima con Barella che vede respinto il suo tiro a botta sicura e poi con Immobile. Il centravanti della nazionale italiana ha colpito l’incrocio dei pali con un tiro dalla distanza. Nella ripresa sono però gli austriaci a rendersi maggiormente pericolosi. Momenti di gelo quando è Arnautovic a battere Donnarumma con un colpo di testa su assist al volo di Alaba. Il VAR però annulla la rete del centravanti che è finito nel mirino del Bologna.

LEGGI ANCHE >>> SABRINA SALERNO, CHE LIBIDINE CON JERRY CALA’ – FOTO

Voti Italia-Austria
Italia-Austria © Getty Images

Italia-Austria, tensione fino al 120′

Nel primo tempo supplementare è Federico Chiesa a portare avanti gli azzurri con un tiro in diagonale che batte il seppur bravo portiere degli austriaci. Nel finale di tempo è Matteo Pessina a segnare il raddoppio che lancia definitivamente l’Italia ai quarti. Momenti di tensione nel finale per la rete messa a segno da Kalajdzic. Ora gli azzurri seguiranno con attenzione la partita tra il Belgio ed il Portogallo in programma domani sera. Una sfida dalla quale si conoscerà la prossima avversaria della squadra azzurra nell’europeo.

LEGGI ANCHE >>> PESSINA, DERBY DI MERCATO

Voti Italia-Austria 2-1, ma quanta sofferenza

ITALIA (4-3-3): Donnarumma 6,5; Di Lorenzo 6,5, Bonucci 6, Acerbi 6, Spinazzola 6,5; Barella 5 (67′ Locatelli 5,5), Jorginho 6, Verratti 5,5 (67′ Pessina 7); Berardi 5 (83′ Chiesa 7), Immobile 5,5 (83′ Belotti 6), Insigne 6 (108′ Cristante 6).
AUSTRIA (4-2-3-1): Bachmann 6,5; Lainer 6 (114′ Trimmel sv), Dragovic 6,5, Hinteregger 6,5, Alaba 6,5; Schlager 6 (106′ Gregoritsch 6) Laimer 6,5 (113′ Ilsanker sv); Baumgartner 6,5 (90′ Schopf 6), Grillitsch 6,5 (106′ Schaub 6), Sabitzer 6,5; Arnautovic 6,5 (Kalajdzic 7).
AMMONITI: Arnautovic, Di Lorenzo, Barella
MARCATORI: Chiesa, Pessina, Kalajdzic, Dragovic

Previous articleItalia-Austria 0-0, voti e highlights al 90′
Next articleSara Croce incanta in spiaggia, fisico perfetto – FOTO