Valentino Rossi decisione shock | Annuncio definitivo!

Ormai ha deciso: Valentino Rossi ha fatto la sua scelta in merito al futuro e lo ha annunciato oggi pomeriggio in conferenza stampa. Si ritira

Valentino Rossi © Getty Images

Sarà l’ultima mezza stagione della carriera MotoGP di Valentino Rossi. La leggenda delle due ruote italiane ha infatti deciso di ritirarsi al termine di questa annata e lo ha fatto in grande stile con un annuncio toccante in conferenza stampa nella quale ha affermato: “Ho fatto questo per quasi 30 anni e dal 2022 la mia vita cambierà. E’ stato tutto grandioso, mi sono divertito tantissimo, è stato un percorso lungo e divertente. E’ stato indimenticabile tutto quello che ho vissuto con il mio team. Mi ero dato un tempo e ho deciso di smettere a fine anno. Sarà la mia ultima mezza stagione in MotoGP. Mi dispiace un sacco, avrei voluto correre per altri 20-25 anni ma purtroppo non è possibile”.

LEGGI ANCHE >>> Diletta Leotta si rilassa nella vasca: “Serve una doppia zoom”

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, effetto domino: Gasp avrà il suo nuovo attaccante

MotoGP, la fine di un’era: si ritira Valentino Rossi

Si chiude qui quindi la stupenda e vincente carriera di un mito come Valentino Rossi che ha proseguito: “Ci sono stati momenti indimenticabili che porterò sempre con me. Dall’anno prossimo non correrò con la moto, ma è stato tutto molto, molto bello. La mia carriera è stata lunga, ho vissuto molte gare, alcuni momenti sono indimenticabili. Sono pura gioia. E’ stata una decisione difficile, ma bisogna capirla. In tutti gli sport i risultati fanno la differenza e credo che quella di ritirarmi a fine stagione sia la scelta giusta. Mi sarebbe piaciuto continuare al fianco di mio fratello, avrei potuto farlo, ma va bene così. Abbiamo ancora metà stagione davanti, credo sarà più difficile quando arriveremo all’ultima gara, ora sto solo comunicando la mia decisione. Va bene così”.

TIFOSI – “Innanzitutto devo dire ai miei fan che ho dato tutto per tanto, tanto tempo, ho sempre cercato di dare il massimo per restare al top. E’ stato un lungo viaggio insieme. Ho incredibile sostegno da ogni parte del mondo, a volte è difficile da comprendere anche per me…Ci siamo divertiti insieme”.

AUTO – “Adoro correre con le macchine, penso che farò questo dall’anno prossimo, ma dobbiamo ancora definire questa decisione. Mi sento un pilota e penso lo resterò per tutta la vita”.

Previous articleChe fine ha fatto il ‘nuovo Ronaldo’ che piaceva al Milan
Next articleCalciomercato Milan, sarà addio: già definite le cifre e la destinazione