Tokyo 2020, Dell’Aquila regala il primo ora all’Italia!

Arriva la prima medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020 grazie al pugliese Vito Dell’Aquila. Battuto il tunisino Jendoubi con il punteggio di 16-11.

Tokyo 2020, Dell'Aquila regala il primo ora all'Italia!
Vito Dell’Aquila, 20 anni, oro nel Taekwondo© Getty Images

E’ la disciplina del taekwondo ad assegnare all’Italia la prima medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il mesegnino Vito Dell’Aquila, 20 anni, ha battuto il tunisino Jendoubi con il punteggio di 16-11 nell’atto conclusivo del torneo dell’arte marziale coreana. Un match vissuto con grande palpitazione dal pubblico di fede italiana. Grande sofferenza, infatti, fino alla fine dell’incontro. Dell’Aquila è stato per due tempi sotto di un punto. Il grande ribaltone è avvenuto nel terzo tempo. Infatti, negli ultimi 2 minuti è accaduto di tutto. Jendoubi si è portato sul 10-8 grazie anche ad un’ammonizione comminata a Dell’Aquila. Da qui parte la grande rimonta, tutto le giro di 60 secondi. Il mesegnino primo pareggia i conti. Successivamente allunga sull’avversario di 2 lunghezze. Sul 12-10 un doppio calcio volante di Dell’Aquila fissa il punteggio sul 16-11. E’ medaglia d’oro. La prima italiana a queste Olimpiadi. Un trionfo che segue di pochi minuti l’argento conquistato da Luigi Samele nella sciabola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —————>>> Olimpiadi, la prima medaglia dell’Italia a Tokyo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ————–>>> Giorgia Rossi, in bikini è una vera bomba: incontenibile – FOTO

Tokyo 2020, Dell’Aquila regala il primo ora all’Italia!

Chissà quali emozioni starà vivendo Vito Dell’Aquila che a soli 20 anni si è trovato sul tetto del Mondo. A soli 8 anni cominciò a praticare taekwondo nella palestra del maestro Roberto Baglivo. 12 anni dopo, invece, da Mesegne, invece, è salito sul gradino più alto del podio. Nel corso del torneo, Dell’Aquila si è messo in mostra in semifinale dove ha battuto l’argentino Guzman con il punteggio di 29-10.