Home News Clamoroso in Germania, il nome dell’attaccante dello Stoccarda è falso

Clamoroso in Germania, il nome dell’attaccante dello Stoccarda è falso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:47
CONDIVIDI

Wamangituka è un nome falso, l’attaccante dello Stoccarda si chiama in realtà Katompa Mvupa e anche l’età è sbagliata

Wamangituka
Wamangituka

Incredibile vicenda in Germania. L’attaccante dello Stoccarda Wamangituka nella realtà ha un altro nome. La punta si chiama Katompa Mvupa. Oltre al nominativo, il giocatore ha anche un altro anno di nascita. E’ un classe 1998 ed ha un anno in più rispetto a quanto era dichiarato. Il giocatore è stato costretto a cambiare identità a causa dell’agente nel 2017.

Calciatore sotto falso nome, il caso Eriberto

Una vicenda che è stata resa pubblica dallo stesso club tedesco, attraverso un comunicato ufficiale. Una storia che non è nuova frutto delle azioni spesso contro ogni regola da parte di persone che gravitano intorno ai calciatori e che pur di portare avanti i propri affari infrangono le regole. In Italia, ad esempio, fu clamoroso il caso di Luciano, che per anni era conosciuto sotto il nome di Eriberto.

Leggi anche > Euro 2020, altra tegola

Eriberto arriva a Bologna nel 1998 e viene pagato 5 miliardi di lire. Il giocatore giocava da ala ed era molto veloce. Poi il passaggio al Chievo dove con Manfredini faceva coppia sulle ali della squadra di Delneri facendo molto bene. Poi nel 2002 era in procinto di passare alla Lazio quando sparì. Al suo rientro decise di confessare tutto.

Leggi anche > Milan, attacco a sorpresa

Dal punto di vista legale, la storia poi si smonta attraverso accordi comuni anche con il titolare della identità fittizia. Per quanto riguarda la giustizia sportiva, Luciano subì prima un anno, poi la riduzione a sei mesi di squalifica.

Stoccarda © Getty Images