Esonero in Serie A, risultato decisivo: è fuori

Esonero in Serie A, decisione ormai presa: il risultato negativo costa la panchina al tecnico, ecco il sostituto

pallone Serie A
Pallone Serie A © LaPresse

Esonero D’Aversa, tecnico al capolinea con la Sampdoria

Sembra arrivata al capolinea anche l’avventura di Roberto D’Aversa con la Sampdoria. Il tecnico blucerchiato potrebbe essere il quinto dell’attuale campionato di Serie A a essere esonerato, a poche ore, tra l’altro, dello stesso trattamento riservato dai ‘cugini’ del Genoa a Ballardini, che è stato rimpiazzato con Shevchenko. Fatale all’ex allenatore del Parma il ko casalingo contro il Bologna, nonostante una prestazione più che discreta specie nel primo tempo. La classifica doriana però piange: terzultimo posto con appena 9 punti e terza sconfitta di fila, solo due vittorie in campionato. Inevitabile che dopo la fiducia ad oltranza, Ferrero decida di cambiare le carte in tavola.

LEGGI ANCHE >>> Erjona Sulejmani, la vastità del lato A senza veli: incontenibile – FOTO

D'Aversa
Roberto D’Aversa © LaPresse

Esonero D’Aversa, Ferrero pensa a due nomi per la Samp

Sono due i nomi a cui sta pensando il numero uno del club genovese. L’ipotesi più suggestiva porterebbe a Rudi Garcia, ex tecnico della Roma, profilo di grande esperienza anche internazionale e che rappresenterebbe un cospicuo investimento per il prossimo futuro, segnalando volontà di pensare in grande.

LEGGI ANCHE >>> Venezia-Roma, furia tifosi giallorossi: “Adesso basta!”

Occhio però a un ‘cavallo di ritorno’, ossia Beppe Iachini. Il grande ex potrebbe essere chiamato al capezzale per risolvere una situazione intricata e porterebbe dalla sua l’abitudine a giocare sotto pressione e in zona salvezza.