“Prestazione imbarazzante”, attacco durissimo ed esonero in arrivo

Continua il momento difficile per il Manchester United in campionato con la squadra di Solskjaer che ha perso in maniera netta contro il Watford e con il tecnico norvegese che ora è a forte rischio esonero. 

Il Manchester United cade ancora e lo fa rovinosamente contro il Watford di Ranieri, già idolo della sua gente. Un ko fragoroso per i Red Devils con il portiere De Gea che non ha lesinato critiche alla partita dei suoi compagni di squadra rilasciando parole dure.

Esonero Solskjaer
Esonero vicino per Solskjaer

Manchester United ko, esonero vicino per Solskjaer

La pesante sconfitta del Manchester United contro il Watford potrebbe costare caro ad Ole Gunnar Solskjaer. L’allenatore ora vede la sua panchina sempre più bollente con la dirigenza del club inglese che starebbe valutando un cambio di guida tecnica già dalle prossime ore. A complicare la sua posizione sono arrivate le dichiarazioni del portiere spagnolo che ha affermato: “Imbarazzante vedere giocare il Manchester United in questo modo. Non è accettabile”.

LEGGI ANCHE >>> Esonero in Serie A: che sorpresa, cambio panchina ad un passo

Esonero Solskjaer
Solskjaer © LaPresse

Esonero Solskjaer, i possibili sostituti

Nelle scorse settimane si era già parlato di un possibile esonero per il tecnico norvegese ed era finito nel mirino della squadra inglese Antonio Conte. L’ex ct della nazionale italiana ha poi scelto però il Tottenham che ora punta molto sull’ex Inter e Juventus per provare a vincere qualcosa. In casa United invece il nome che fa sognare i tifosi è quello di Zinedine Zidane. Il francese è libero dopo l’esperienza al Real Madrid ed ora potrebbe tornare alla guida di una squadra ripartendo dalla Premier League.

LEGGI ANCHE >>> Agustina Gandolfo in costume è da paura: “Ecco perché Lautaro non segna più!”

La decisione definitiva sul futuro di Solskjaer dovrebbe arrivare già nelle prossime ore. Durante la giornata di domenica dovrebbe essere presa la scelta sulla panchina per una squadra che è già a 12 punti di distacco dalla vetta. In Champions League invece si giocherà molto nel prossimo turno in casa del Villarreal.