Antonio Conte, altro che ‘Sky’: affare ad un passo col nuovo club

Il Newcastle sogna in grande e pensa già alla prossima stagione. Oltre ai nuovi calciatori da comprare serve una guida tecnica: il nome è stato già scelto e porta a quello di Antonio Conte

Antonio Conte © Getty Images

Anche il Newcastle è passato in mano agli sceicchi. Pochi giorni fa che il club bianconero è stato ceduto a Mohammad bin Salman Al Sa’ud, principe ereditario saudita, figlio dell’attuale re Salman. Un patrimonio non da pochi visto che supera i 500 miliardi di dollari (sì, supera abbondantemente quelli del Paris Saint Germain e del Manchester City). I ‘Magpies’, a partire dalla prossima stagione, rivoluzioneranno completamente il team acquistando giocatori di valore per far tornare il club nelle alte zone della classifica ed anche un ritorno in Europa.

Per farlo, però, oltre ai calciatori ci vuole anche un’ottima guida tecnica che possa sposare a pieno il progetto (non sarà molto complicato). In Inghilterra sono sicuri che il favorito numero uno sulla panchina sia Brendan Rodgers (attualmente alla guida del Leicester City), ma la possibilità che possa accomodarsi un altro manager è molto alta. Non è da escludere che possa parlare italiano.

LEGGI ANCHE >>> Inter, sul gioiello irrompe lo sceicco: offerta stellare del Psg

Newcastle, per la panchina c’è Conte

Newcastle © Getty Images

Anche Antonio Conte è in lizza per essere il nuovo allenatore del Newcastle. Dopo essersi preso un anno sabbatico e aver vinto lo scudetto con l’Inter, il manager salentino attualmente “lavora” per Sky. Dalla prossima stagione, però, invece di commentare le partite dallo studio lo potrà fare direttamente dallo stadio.

LEGGI ANCHE >>> PSG, non è tutto oro quel che luccica: 5 calciatori subito via?

L’idea del nuovo proprietario è quella di dare fastidio a squadre top della Premier League come il Manchester City, il Chelsea ed il Manchester United. Dal prossimo anno ci saranno anche le “gazze” pronti a dire la loro in campionato.