Neve e zero gradi, rischio rinvio per la partita della big italiana

La partita della Roma, impegnata in Norvegia per la trasferta contro il Bodo Glimt, potrebbe essere rinviata per via del maltempo: scopriamo di cosa si tratta nel dettaglio.

Possibile rinvio per Bodo Glimt-Roma
Arbitro nella neve © Getty Images

Roma, rischio rinvio per la trasferta europea

La Roma, dopo la scorsa deludente stagione, terminata con un misero settimo posto, quest’anno, con l’ingaggio di un grande allenatore come José Mourinho, è alla ricerca della qualificazione in Champions League che in casa giallorossa manca da ben tre stagioni.

Però il club capitolino, dopo un buon avvio di campionato, ha iniziato a mettere alla luce i primi problemi della squadra, che nel giro di un mese ha collezionato sconfitte contro Hellas Verona, Lazio e Juventus. Ora il prossimo impegno dei giallorossi è nella neonata Conference League, ma proprio questo match potrebbe saltare a causa delle avverse condizioni meteo

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, beffa atroce: sembra fatta, salta il colpo

Bodo/Glimt- Roma: rischio rinvio concreto per avverse condizioni meteo

Stasera è in programma il match del girone C di Conference League tra Roma e Bodo/Glimt, proprio in terra norvegese. Per la Roma questa partita potrebbe già essere decisiva, dato che in caso di vittoria i giallorossi toccherebbero quota 9 punti, andando di fatto ad agguantare quasi matematicamente la qualificazione al turno successivo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo di scena: firma ad un passo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Però questa partita, che si svolgerà nell’Aspmyra Stadion di Bodo, potrebbe concretamente essere rinviata. Infatti il tempo in Norvegia non è dei migliori, e anzi, già da diversi giorni la città di Bodo è colpita da copiose precipitazioni nevose e da un freddo glaciale per il mese di ottobre. In queste ore la neve sulla città norvegese sta continuando a scendere incessantemente; al momento la situazione appare sotto controllo ma il match di Conference League potrebbe essere a rischio con la difficoltà nel trovare una data per recuperarlo.