Napoli-Milan, retroscena Kessié: gomitata ed ha perso un dente

Napoli-Milan, partita molto dura ieri al San Paolo: la battaglia in campo ha coinvolto anche Kessie, ecco cosa è successo

Napoli-Milan Kessie

Napoli-Milan, trionfo rossonero: vittoria e primato in classifica, ma tra le polemiche

Partita vibrante ieri sera al San Paolo, con il Milan vittorioso per 3-1 sul Napoli e che si è confermato al comando della classifica. Ibrahimovic ha trascinato i suoi in fondo a una partita molto dura, che i rossoneri hanno concluso con il guaio muscolare allo stesso svedese e con problemi alla caviglia per Saelemaekers. Non sono mancati i contrasti duri, il Napoli ha finito in 10 per l’espulsione di Bakayoko ma contestando l’operato dell’arbitro Valeri che ha sorvolato su una gomitata di Ibra a Koulibaly e su altri contatti sospetti.

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Milan 1-3 Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino

Napoli-Milan, scontro duro per Kessie: ha perso un dente

Tra gli scontri più duri, quello che ha visto protagonisti Politano e Kessie. L’attaccante, sbracciando, ha colpito in maniera involontaria ma dolorosa l’ivoriano che ha dovuto essere medicato alla bocca per una copiosa perdita di sangue. ‘Milan Tv’ ha riferito che dopo lo scontro Kessie ha perso un dente, stamani si è recato dal dentista per ricevere le indicazioni mediche del caso.

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Milan, Gattuso duro con i suoi