Milan, svolta in attacco: il centravanti ha detto “si”

Il Milan, dopo aver preso Lazetic, e bloccato Botman per Giugno, continua a lavorare sul mercato in vista della prossima stagione. I rossoneri stanno sondando il terreno per diversi ruoli. Priorità è l’attacco. Maldini ha già strappato il si di un centravanti.

Il Milan ha fatto alcuni movimenti nel corso della sessione invernale di calciomercato. Il club rossonero si è assicurato le prestazioni sportive del giovanissimo bomber Marko Lazetic classe 2004. E’ arrivato il si anche del difensore del Lille Sven Botman, ma diventerà rossonero a partire da Giugno. Maldini, a tal senso, continua a lavorare per rinforzare la squadra per la prossima stagione.

Milan
© LaPresse

Prosegue la corsa Scudetto

Il Milan continua a credere allo Scudetto. I rossoneri, però, con la sconfitta con lo Spezia e il pareggio con la Juventus hanno perso terreno nei confronti dell’Inter. I nerazzurri, nonostante una partita in meno, sono saldamente in testa alla classifica. Simone Inzaghi sta gestendo in modo ottimale la rosa dei campioni d’Italia 2021. C’è da dire, però, che nelle ultime uscite la compagine interista è sembrata un po’ sulle gambe a dimostrazione che i momenti di flessione toccano, prima o poi, a tutti. Il Milan, se vuole contendere seriamente il titolo ai cugini, deve farsi trovare pronto in ogni circostanza.

Gli uomini di Stefano Pioli hanno la possibilità di accorciare sull’Inter con il derby in programma Sabato. Una vittoria potrebbe riportare i rossoneri a -1 da Dzeko e compagni. Un qualsiasi altro risultato, invece, potrebbe portare l’Inter a scappare via. Il Milan dovrebbe avere tutti a disposizione ad eccezione di Simon Kjaer, lungodegente, e Zlatan Ibrahimovic del quale si attendono gli accertamenti per valutare le condizioni del tendine che l’ha costretto a lasciare il campo anzitempo contro la Juventus.

LEGGI ANCHE >>>> Svolta a mercato chiuso: Milan, cessione ancora possibile, i dettagli

Milan
© LaPresse

Milan, Maldini strappa il “si” di Icardi

Mentre il Milan è nel pieno della corsa Scudetto, Paolo Maldini è al lavoro per rinforzare la squadra in vista del prossimo anno. Zlatan Ibrahimovic ha il contratto in scadenza con il club rossonero. Il rinnovo del contratto è strettamente legato alle condizioni fisiche dello svedese. Il giocatore negli ultimi tempi ha occupato spesso l’infermeria di Milanello. Questo sta spingendo la dirigenza a cercare un centravanti. Paolo Maldini ha effettuato alcuni sondaggi e tutto sembra portare a Mauro Icardi. Secondo quanto riportato  da “Calciomercato.com”, l’argentino ex Inter avrebbe detto “si” alla proposta del Milan

LEGGI ANCHE >>>> Può firmare subito: dal Napoli alla Juve a zero, tradimento vicino

Impostazioni privacy