Disastro Lazio, la goccia che ha fatto traboccare il vaso: “Cedetelo”

Ennesima bocciatura stagionale per Muriqi che gioca poco e male con la maglia della Lazio. Le voci sull’addio si inseguono nonostante le smentite e i tifosi vogliono la cessione 

Poche chance e decisamente mal giocate fin qui quelle di Vedat Muriqi, attaccante kosovaro di proprietà della Lazio che in un paio di stagione non è riuscito minimamente a scaldare il cuore dei tifosi. Qualche infortunio di troppo nella prima e tantissime bocciature nella seconda, con Sarri che gli sta concedendo poco spazio, vedendosi peraltro poco ripagato dallo stesso centravanti, spesso sterile ed avulso dalla manovra oltre che poco incisivo sotto porta.

Sarri ©LaPresse

Lo score di Muriqi parla da se: un solo gol in tutto lo scorso campionato di Serie A, quota zero in tutto il girone d’andata di questo con una manciata di minuti raccolti. Per il resto Sarri ha fatto praticamente sempre affidamento sulla maggiore qualità di un Ciro Immobile al contrario implacabile e decisivo.

LEGGI ANCHE >>> Jolanda De Rienzo in costume alza la temperatura: la SPA è da sogno – VIDEO

Calciomercato Lazio, Muriqi disastroso: criticato dai tifosi | “Basta cedetelo”

Muriqi © LaPresse

Alla luce delle prestazioni poco brillanti la carriera laziale di Muriqi potrebbe anche trovare un punto non troppo lontano. Si inseguono le voci dall’estero relative soprattutto al CSKA, nonostante le smentite di Tare a margine della gara di Coppa Italia contro l’Udinese. Il suo futuro è molto nebuloso ed anche la prova contro i friulani, per lui da titolare, è stata ampiamente incolore.

LEGGI ANCHE >>> Elisabetta Canalis, gambe da infarto: “Come quando facevi la velina”

Quasi la goccia che ha fatto traboccare il vaso definitivamente nell’immaginario dei tifosi che chiedono a gran voce la sua cessione a suon di critiche sui social: “Altra prestazione aberrante di Muriqi. Mi direte ‘Eh ha fatto 2 tiri di testa’. Appunto di testa, la sua specialità e sono stati orribili. Mille palloni persi. Anche basta, cedetelo“, oppure anche “Il pirata è affondato”, passando per “Basta Muriqi… io c’ho creduto in te per l’ennesima volta, ma ora non vedo più speranze….”.

I commenti sui social nei confronti dell’operato di Muriqi sono davvero tanti: “Sarebbe ora che Mister Sarri chiedesse scusa ai tifosi che erano in tribuna ad Auronzo. Muriqi senza alcun bagliore o guizzo”, “Raga Muriqi si sta spegnendo come una candela”.

Intanto il futuro di Muriqi sembra segnato: con la giusta proposta dovrebbe lasciare la Lazio già a gennaio, al più tardi accadrebbe in estate.

Previous articleDiletta Leotta, la scollatura fa scordare il blue monday – FOTO
Next articleNiente rinnovo, De Sciglio non molla la Serie A: affare a zero con una rivale