Juventus, nervosismo e bufera: “Impresentabili”

La Juventus vince in casa contro il Genoa per 2-0 trovando le reti con Cuadrado in apertura e Dybala in chiusura. Nel mezzo tante occasioni sciupate soprattutto da Morata 

Secondo successo di fila per la Juventus di Massimiliano Allegri che con Cuadrado e Dybala sbriga senza particolari patemi la pratica Genoa. Rossoblù mai pericolosi, mentre i bianconeri hanno collezionato occasioni da gol in serie nel corso di tutta la sfida dello ‘Stadium’.

Juventus, Morata © LaPresse

Solo due però le reti messe a segno, una delle quali peraltro da calcio d’angolo. Troppe le occasioni sciupate dunque dall’attacco juventino, ed in particolare da Alvaro Morata, stoppato in un paio di circostanze nette da uno straordinario Sirigu. Lo stesso attaccante spagnolo è apparso inoltre innervosito, e già ammonito è stato sostituto con Kean da Massimiliano Allegri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scelto il dopo Szczesny: tifosi strabiliati

Juventus, nervosismo e sostituzione: altra bocciatura per Morata

Morata © LaPresse

Come ammesso anche dallo stesso Allegri nel post partita, ha preferito non rischiare togliendo Morata dopo l’ammonizione, che è apparso scosso e nervoso per la serata. Tanta la frustrazione per le reti fallite, non gradite anche sui social dai tifosi bianconeri, che in una notte di vittoria hanno comunque, in parte, puntato il dito contro lo spagnolo.

LEGGI ANCHE >>> Lucia javorcekova spettacolare, le forme sono incontenibili al mare! -FOTO

Critiche per Morata:

Impostazioni privacy