Lo prendono in Serie A: Milinkovic-Savic tradisce la Lazio ma resta in Italia

Tra i migliori centrocampisti della Serie A c’è senza alcun dubbio Sergej Milinkovic-Savic, fenomeno della Lazio che da diverse stagioni è chiacchierato anche in ottica calciomercato. Chissà che la prossima non sia l’estate dell’addio. 

L’altalenate stagione della Lazio, che è lontana dalla zona Champions League, ed è già fuori da Europa League e Coppa Italia, potrebbe portare a qualche cambiamento importante in estate, con le cessioni dei big in prima linea.

Milinkovic-Savic scelta fatta: va alla Juve
Sergej Milinkovic-Savic © LaPresse

Calciomercato Lazio, Milinkovic-Savic perno inamovibile: futuro tra Italia ed estero

Con l’arrivo in estate di Maurizio Sarri si pensava che la Lazio potesse effettuare un considerevole cambio di passo, innalzando l’asticella degli obiettivi lottando quantomeno per un posto tra le prime quattro in campionato. Ad oggi però la zona Champions è lontana, e la prima annata dell’ex allenatore di Napoli e Juventus nella capitale è stata fin qui piuttosto altalenante. I risultati infatti sono arrivati a targhe alterne, ed anche il gioco di Sarri ci ha messo un po’ prima di far emergere i primi frutti.

LEGGI ANCHE >>> La buonanotte di Wanda Nara è al cardiopalma: perizoma in vista

In particolare ne ha patito il talento di Luis Alberto, mentre il perno inamovibile, esattamente come ai tempi di Inzaghi, è rimasto Milinkovic-Savic, che indipendentemente dai cambiamenti tattici del caso è un calciatore universale, in grado di giocare al meglio in ogni sistema. Forte fisicamente, delizioso dal punto di vista qualitativo: il serbo è forse il miglior centrocampista della Serie A e la Lazio se lo coccola da diverse stagioni. Normale però che da anni un calciatore del suo calibro faccia gola sia in Italia che all’estero.

Calciomercato, tutti pazzi per Milinkovic. Dalla Spagna: andrà alla Juventus

Milinkovic-Savic scelta fatta: va alla Juve
Sergej Milinkovic-Savic © LaPresse

Milinkovic-Savic è infatti un centrocampista in grado tranquillamente di andare anche in doppia cifra di assist e gol in una stagione, caratteristiche che unite ad una fisicità devastante ne fanno un calciatore con peculiarità uniche nel panorama italiano. Lo sa bene la Juventus, alla quale è stato accostato per diverse sessioni, così come all’estero tra Premier e Liga. Lotito però è bottega cara e per meno di 70 milioni di euro il serbo difficilmente si muoverà.

LEGGI ANCHE >>> Addio Cagliari e affare scudetto: arriva Nandez con lo scambio

Stando a quanto sottolineato da ‘Fichajes.net’, Milinkovic lascerà la Lazio la prossima estate con la Juventus in primissima fila ed in pole position rispetto a Real Madrid e Manchester United. Il rinnovo della rosa dei bianconeri, come evidenziano dalla Spagna, sembra arrivare al momento giusto perché Sergej firmi per una nuova squadra d’élite. Da circa 3 o 4 stagioni tutti aspettavano questo cambio di squadra dal serbo, che ha avuto offerte sul tavolo ma ha più volte deciso di restare in serie A.

Previous articleKessie prende tutti in contropiede: 10 milioni e firma!
Next articleInzaghi se ne è innamorato: super colpo in casa Atalanta