Home Calciomercato Allegri ha deciso: Ronaldo via senza rimpianti, tris di nomi per sostituirlo

Allegri ha deciso: Ronaldo via senza rimpianti, tris di nomi per sostituirlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:35
CONDIVIDI

Allegri ha deciso: Ronaldo via senza rimpianti, tris di nomi per sostituirlo

Juventus, rischio fuori rosa senza rinnovo
Allegri © Getty Images

Allegri ha deciso: via Ronaldo per rifondare la Juventus e puntare su altri giocatori maggiormente funzionali al credo del tecnico. Decisione decisamente sorprendente e per certi versi inevitabile, visto che lo stesso Allegri aveva suggerito da tempo ad Agnelli di cedere l’asso portoghese. Allegri vuole ripartire da Paulo Dybala e Alvaro Morata, che a questo punto verrà riscattato anche in virtù dell’enorme risparmio sull’ingaggio da 31 milioni di euro netti l’anno. A malincuore, Agnelli cerca di piazzarlo al Psg, l’unica squadra che può permettersi certe follie. Da non escludere anche il Real Madrid, ritornato in auge con il ritorno di Ancelotti sulla panchina dei blancos. Tuttavia, se Ronaldo andrà via veramente, bisognerà trovare una punta di spessore per sostituirlo.

LEGGI ANCHE >>> JUVENTUS, OBIETTIVO IN CASA NAPOLI

Ronaldo via: tris di nomi per l’attacco

Sportmediaset ha tracciato il tris di nomi richiesto da Allegri: oltre alla suggestione Gabriel Jesus dal City ma solo in prestito, occhio a Icardi, Dzeko e Milik. L’ex Inter è in uscita dal Psg e potrebbe finalmente sbarcare a Torino dopo la tentazione di tre estati fa. Costo dell’operazione: almeno 60 milioni di euro. Decisamente più economici il romanista e l’ex Napoli: Dzeko è in scadenza tra un anno ma la Roma vuole liberarsene per risparmiare sull’ingaggio e puntare su un altro big, mentre Milik vanta una clausola di 12 milioni ma non è affidabile da punto di vista fisico. Non è comunque da escludere che alla lunga possa arrivare anche entrambi: alle giuste condizioni economiche, la Juventus risolverebbe tutti i problemi legati all’attacco spendendo poco e con giocatori che conoscono già il campionato italiano.

LEGGI ANCHE >>> BENATIA VICINO AL RITORNO IN ITALIA

Sembra invece fantamercato l’ipotesi Belotti del Torino, spuntata nelle ultime ore. Come riferito da Cairo a Tuttosport, l’operazione sembra decisamente impossibile: “L’accostamento Juventus-Belotti è semplicemente improbabile, anche solo pensare che possa andare alla Juventus è utopistico. Non c’è stato nessun approccio con i bianconeri e se mai ci fosse non glielo darei mai, non scherziamo” ha concluso.