Italia-Spagna, voti e highlights

Italia-Spagna, voti e highlights. Gli azzurri partono con i favori del pronostico in questa sfida. Ma attenzione comunque agli iberici, squadra molto ostica da affrontare in questa competizione.

Italia
Italia © Getty Images

Italia-Spagna, voti e highlights

LONDRA (INGHILTERRA) – Italia e Spagna impegnate nella prima semifinale degli Europei. Gli Azzurri di Roberto Mancini hanno dimostrato di essere una nazionale molto difficile e non sarà per nulla semplice per gli iberici centrare la finale. Gli uomini di Luis Enrique, però, hanno confermato di essere una squadra molto ostica da affrontare e ci aspettiamo una sfida molto equilibrata con i dettagli destinati a fare la differenza. In palio una finale molto importante per le due squadre.

LEGGI ANCHE —> Belgio-Italia, voti e highlights

Dove vederla e le probabili formazioni della sfida

Il fischio d’inizio della sfida è fissato alle 21 di martedì 6 luglio 2021 al Wembley Stadium di Londra. Il match sarà visibile sulla Rai e su Sky, le due emittenti che trasmettono in esclusiva gli Europei.

LEGGI ANCHE —> Belgio-Italia, Spinazzola infortunato: rottura del tendine d’Achille

Il ricorso a siti di streaming alternativo e gratuito come Rojadirecta e altri non è consigliabile, per la bassa qualità audio e video e per il fatto che detti siti non sono legali.

Di seguito le formazioni della sfida di Londra. In palio una finale contro Inghilterra e Danimarca.

Italia (4-3-3): Donnarumma G.; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. All. Mancini.

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Garcia, Laporte, Jordi Alba; Koke, Busquets, Rodri; Pedri, Oyarzabal, Ferran Torres. All. Luis Enrique.

Italia Spagna 1-1: risultato e tabellino (vittoria ai rigori)

RETE: 60′ Chiesa (I), 80′ Morata (S).

ITALIA (4-3-3) Donnarumma 7,5; Di Lorenzo 6,5, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5, Emerson Palmieri 6,5 (dal 74′ Toloi 5); Barella 5,5 (dall’85’ Locatelli 5,5), Jorginho 6,5, Verratti 5,5 (dal 74′ Pessina 5,5); Chiesa 7 (dal 107′ Bernardeschi 6), Immobile 5 (dal 61′ Berardi 5,5), Insigne 6,5 (dall’85’ Belotti 5,5). All. Roberto Mancini.

SPAGNA (4-3-3) – Unai Simón 6; Azpilicueta 6 (dall’86’ Marcos Llorente 6), Laporte 6, Eric García 6, Jordi Alba 6; Busquets 6,5 (dal 105′ Thiago 5,5), Koke 6 (dal 70′ Rodri 6,5), Pedri 7; Dani Olmo 7, Oyarzabal 6 (dal 70′ Gerard Moreno 6), Ferran Torres 5,5 (dal 62′ Morata 7). All. Luis Enrique.

ARBITRO: Felix Brych (GER).

AMMONITO: Busquets (S).