Guerra aperta contro l’Inter: la Lazio prova a soffiare Kostic

Guerra aperta contro l’Inter: Lotito e Tare non ci stanno dopo l’azione dell’Inter che ha portato allo scippo di Inzaghi. Ora la Lazio prova a soffiare Kostic proprio ai nerazzurri

Sarri riporta Jovetic Serie A Lazio parametro zero Correa
Il neo-allenatore della Lazio, Maurizio Sarri © Getty Images

La Lazio non ci sta e trattiene i propri giocatori pur di non darli all’Inter. E’ il caso di Stefan Radu, prossimo all’addio a costo zero e seriamente intenzionato a seguire il proprio ex allenatore a Milano. Eppure, con un colpo di coda, almeno stando a Sky Sport, al difensore è stato proposto il rinnovo del contratto e avrebbe accettato di rimanere con Sarri. Il rumeno firmerà un contratto biennale e dunque decadono le possibilità dell’Inter per poterlo ingaggiare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, spunta il nome a sorpresa per la porta: da una rivale

La Lazio prova a soffiare Kostic all’Inter

Ma non è finita qui: i biancocelesti avrebbero messo nel mirino un obiettivo nerazzurro per l’estate. Da diversi mesi si parlava di Filip Kostic, tornante dell’Eintracht Francoforte, come potenziale rinforzo per la fascia sinistra dell’Inter. Kostic è assistito da Ramadani, lo stesso di Sarri, per cui l’opzione più percorribile in questo momento sembra essere proprio la Lazio, pronta a compiere uno sgarbo di mercato ai nerazzurri. Lo rivela il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan alza l’offerta per l’esterno offensivo: c’è il sì del giocatore