Inter, i nerazzurri contattano Eriksen: ecco il futuro del centrocampista

L’Inter continua a restare in contatto con Christian Eriksen. La società nerazzurra ha fatto sapere la propria posizione al centrocampista. Decisione clamorosa in vista del futuro.

Inter Eriksen
Christian Eriksen © Getty Images

E’ passata una settimana da quel Danimarca-Finlandia. Sono passati 8 giorni da quel Sabato di paura, prima, e sollievo poi che ha visto come protagonista, a suo malgrado, Christian Eriksen. Dopo gli attimi di apprensione vissuti in campo, arrivarono buone notizie dall’ospedale di Copenaghen dal qual facevano sapere che il giocatore fosse cosciente e in grado di respirare autonomamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——>>> Inter, Zhang stravolge tutto: il piano del presidente nerazzurro

Da primo momento l’Inter si è messa in contatto con la federazione danese per sincerarsi delle condizioni del proprio numero 24. La società nerazzurra si è resa disponibile a fornire tutto l’aiuto possibile al giocatore ed alla sua famiglia. A dir la verità tutto il mondo del calcio si è stretto intorno all’ex giocatore del Totthenam facendogli donandogli un grande affetto. Dopo essersi sottoposto all’intervento chirurgico per l’impianto del defibrillatore sottocutaneo, Eriksen è stato dimesso ed è ritornato a casa dove starà insieme alla sua famiglia. Nel frattempo l’Inter continua a restare in contatto con lui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ———->>> Inter, sfumato il rinnovo: arrivano i saluti

Inter, deciso il futuro di Eriksen

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport“, l’Inter starebbe pensando di convocare Eriksen a Milano l’8 Luglio. La data non è casuale. Infatti è il giorno in cui i campioni d’Italia si raduneranno per cominciare la nuova stagione. E’ una scelta simbolica a dimostrazione che l’Inter vuole restare vicino al proprio centrocampista. Ieri la società nerazzurra ha effettuato una videochiamata con il numero 24 per la prima volta dal malore. Tornando alle questioni di campo, è difficile ipotizzare un possibile ritorno in campo da parte di Eriksen. La certezza è che si dovranno attendere almeno 6 mesi dall’operazione per poter effettuare una visita che potrebbe riconoscere al centrocampista l’idoneità sportiva.