Calciomercato, colpo in arrivo: “Ho trovato l’accordo con l’Inter”

Hakan Calhanoglu si avvicina ad ampie falcate all’Inter. Lo stesso trequartista turco ha dato conferma del suo prossimo approdo in nerazzurro 

Calhanoglu addio Milan
Hakan Calhanoglu © Getty Images

Bomba di mercato in casa Inter. Hakan Calhanoglu sarà un nuovo calciatore nerazzurro dopo la sua esperienza al Milan. Il turco si appresta a lasciare i rivali rossoneri per la chiusura naturale del proprio contratto, approdando alla corte di Inzaghi a parametro zero. Complice anche l’eliminazione della Turchia da Euro 2020, il giocatore già sosterà domani le visite mediche per poi firmare il contratto che lo legherà al club nerazzurro fino al 2024 e con uno stipendio da ben 5 milioni di euro a stagione più bonus.

LEGGI ANCHE >>> Conte: “Eriksen mi ha spaventato. Anno sabbatico non voluto. La Nazionale di Mancini…”

LEGGI ANCHE >>> Inter, ecco il primo colpo di mercato: domani le visite mediche

Calciomercato, beffa al Milan: Calhanoglu arriva all’Inter. C’è l’annuncio

Altro colpo a zero di Beppe Marotta che brucia la concorrenza e lo stesso Milan per aggiudicarsi le prestazioni di Hakan Calhanoglu, anche nell’ottica di un eventuale rientro ritardato di Eriksen dopo i recenti problemi agli Europei. La conferma dell’affare arriva inoltre dallo stesso trequartista della Turchia, reduce dalla cocente eliminazione ad Euro 2020. L’ormai ex milanista intercettato in aeroporto dal giornalista Ibrahim Kirkayak a Istanbul, ha rivelato al portale ‘Trt Sport’: “Ho raggiunto un accordo con l’Inter, domani sosterrò le visite mediche e firmerò il contratto”.

Annuncio dunque dello stesso Calhanoglu che si appresta così a vivere una nuova avventura in Serie A, ancora a Milano ma sul versante opposto di San Siro, tra le fila dei nei campioni d’Italia. Il turco è reduce da un’annata da ben 9 reti e 12 assist complessivi tra tutte le competizioni con la maglia del Milan.

Previous articleLucia Javorcekova divina, a Tulum l’estate è torrida! – FOTO
Next articleJuve, il Psg tenta la beffa: 40 milioni più Verratti