Icardi, nuova crisi con Wanda ma ritorno in Serie A: pronta una big

Icardi e Wanda Nara a sorpresa di nuovo ai ferri corti, cambia anche il destino dell’attaccante del Psg che può tornare in Serie A.

Icardi e Wanda Nara
Icardi e Wanda Nara (foto da profilo ufficiale Instagram)

Icardi-Wanda Nara, clamoroso: nuova rottura, forse quella definitiva

Pace fatta, anzi no. Incredibilmente, tra Mauro Icardi e Wanda Nara si sarebbe arrivati a una nuova rottura e questa volta forse irrimediabile. Pochi giorni fa, la showgirl e imprenditrice aveva siglato la pace con un commovente post di riconciliazione, lasciando intendere che le difficoltà legate al tradimento di lui con Eugenia Suarez fossero state superate. Invece, in queste ore il post di cui sopra è sparito dal profilo di Wanda su Instagram e addirittura il profilo di Icardi, in questo momento, risulta cancellato. Ma cosa è successo? Secondo il programma tv argentino ‘Los Angeles de la Manana’, in cui è intervenuta la giornalista Yanina Latorre, la ‘China’ Suarez sarebbe stata vista a Parigi e ci sarebbe il forte sospetto che si sia incontrata con Icardi. Ma ci sarebbe dell’altro: Wanda avrebbe scoperto dei nuovi contatti tra i due su Telegram, con addirittura un video hot inviato dalla modella e attrice 29enne all’attaccante.

LEGGI ANCHE >>> Diritti tv Serie A, Sky-DAZN: arriva la decisione a sorpresa

Wanda Nara
Wanda Nara (foto da profilo ufficiale Instagram)

Icardi, e ora? Ritorno di fiamma sul calciomercato, corsa a due in Serie A

A questo punto, Wanda non intenderebbe più tornare indietro sui suoi passi e Icardi starebbe riflettendo sul suo futuro calcistico. La Nara vorrebbe tornare in pianta stabile a Milano, lasciando Parigi, e secondo ‘Olè’ anche il giocatore, che al Psg è costantemente chiuso nel parco attaccanti, starebbe riflettendo su un ritorno in Italia. Se non per provare a ricucire i rapporti (difficile, a questo punto, se le indiscrezioni di cui sopra fossero confermate), quantomeno per restare vicino ai figli. E così, per gennaio, ci ripensa seriamente la Juventus, che potrebbe provare a strappare un accordo favorevole con i parigini con la modalità del prestito. Ma non ci sono soltanto i bianconeri.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, prossima sfida decisiva: Gattuso pronto in caso di ko

Icardi
Mauro Icardi © Getty Images

Anche il Milan infatti starebbe valutando la candidatura dell’argentino. Il binomio Ibrahimovic-Giroud nelle ultimissime gare è tornato a dare qualche garanzia, ma a lungo andare lo svedese e il francese potrebbero non assicurare molti minuti in attacco. E al Milan servirebbe iniziare a pensare a un attaccante per il futuro.