Hakimi, il Chelsea rilancia offrendo tre giocatori

Sky svela: il Chelsea per Hakimi offre tre giocatori: il preferito dell’Inter rimane Emerson Palmieri ma non è il solo

Piano Zhang cessione Hakimi PSG 10 giorni
Achraf Hakimi © Getty Images

Il Chelsea e Hakimi, una trattativa lunga, che non sembra volersi chiudere alle prime battute di calcio mercato. L’Inter ha sparato alto, 60 milioni, ma il tempo ha suggerito al Chelsea di aprire una trattativa e sperare di inserire dei calciatori che possano interessare ai nerazzurri. L’obiettivo è quello di limare un po’ la parte cash che invece l’Inter sembra voler massimizzare per sistemare i conti e avere anche margini per agire sul mercato in entrata.

Inter, tre contropartite per Hakimi

Intanto da Sky arriva l’ultima proposta del Chelsea a Marotta: Gli inglesi hanno posto all’attenzione dell’Inter tre nomi in uscita per loro. Si tratta di Emerson Palmieri, Marcos Alonso e Christensen. Dei tre Emerson rimane un opzione importante. E’ uno degli obiettivi di mercato dell’Inter che può godere di una corsia preferenziale essendoci di mezzo Hakimi.

Leggi anche > Inter, Marotta cambia tutto

Sul fronte rinnovi, si prosegue a trattare con gli agenti di Young, che a questo punto è vicino alla permanenza a Milano. Il giocatore sembrava in uscita fino a qualche giorno fa. Stamattina i giornali inglesi davano il Burnley vicino al giocatore. Nelle ultime ore, invece, è trapelata la notizia di una trattativa per il rinnovo. Secondo le ultime indiscrezioni, ci sarebbe stato un incontro con gli agenti per trovare un’intesa sul contratto e la permanenza di Young con la maglia dell’Inter.

Leggi anche > Juve, l’Europeo di Locatelli rovina i piani

Il giocatore è arrivato in Italia nel gennaio del 2020 su richiesta esplicita di Antonio Conte. L’addio del tecnico, poi, sembrava dovesse essere la premessa di una separazione tra il terzino e i nerazzurri. Invece, Marotta ha cambiato strategia, probabilmente anche per le difficoltà ad arrivare ad un esterno sinistro già esperto. L’idea è che dietro la decisione di trattenere Young ci sia l’intenzione di non privarsi della sua esperienza viste le difficoltà di chiudere sul mercato per un elemento pronto.

Inter scambio Hakimi Emerson Chelsea
Emerson Palmieri © Getty Images