Futuro Pirlo, è fatta: destinazione a sorpresa

Sarebbe praticamente deciso il futuro di Andrea Pirlo: scopriamo in quale panchina si siederà nella prossima stagione.

Andrea pirlo allenatore Sassuolo
Andrea Pirlo © Getty Images

La stagione della Juventus e di Andrea Pirlo, alla prima annata in panchina della carriera, è giunta al termine. Il tecnico bresciano, nonostante le lacune mostrate durante la stagione, ha disputato una stagione che non è definibile fallimentare. Infatti, il club bianconero, ha concluso l’annata con due titoli in bacheca in più, Supercoppa e Coppa Italia, e la qualificazione, seppur all’ultima giornata, e più per demeriti del Napoli, alla prossima Champions League.

Nonostante ciò, la presa di posizione della Juventus appariva chiara già da mesi, e alla fine si è deciso di esonerare Andrea Pirlo, in favore di un ritorno sulla panchina bianconera di Massimiliano Allegri, mandato via dallo stesso Andrea Agnelli per tentare di compiere una rivoluzione, rivelatasi poi fallimentare. Ma il tecnico bresciano sembra che non abbia la minima intenzione di rimanere con le mani in mano la prossima stagione, e anzi, avrebbe già trovato la sua prossima squadra da allenare…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Allegri fa tornare un big in bianconero

LEGGI ANCHE >>> Panchina a De Rossi in Serie A: scelta fatta

Pirlo-Sassuolo: c’è l’incontro

Andrea pirlo allenatore Sassuolo
Il direttore generale del Sassuolo, Giovanni Carnevali © Getty Images

In cima alla lista delle destinazioni di Andrea Pirlo in vista della prossima stagione ci sarebbe il Sassuolo, club attualmente impegnato nella ricerca del sostituto di De Zerbi, volato in Ucraina, con direzione Shakhtar Donetsk. Inoltre, la stessa Juventus potrebbe partecipare all’ingaggio di Pirlo per agevolare la trattativa.

Intanto, secondo quanto rivelato dal giornalista Luca Momblano, il Dg del Sassuolo, Carnevali, avrebbe incontrato lo stesso Andrea Pirlo in un ristorante di Sassuolo, per parlare del futuro del tecnico bresciano sulla panchina neroverde, che si fa sempre più concreto. Il contatto tra le parti è ben presente, ora si aspettano solo ulteriori avanzamenti nella trattativa.