Esonero in Serie A, si cambia: sogno Gattuso

Il Cagliari sarebbe pronto ad esonerare Walter Mazzarri: il sogno per la panchina rossoblù è Gennaro Gattuso. Il tecnico è nel mirino della società di Giulini, al momento ultima in classifica con soli 6 punti guadagnati nelle prime 12 partite di campionato.

Calciomercato esonero Serie A Cagliari Mazzarri Gattuso
Gennaro Gattuso © Getty Images

Serie A, secondo esonero in vista per un club di Serie A

Il Cagliari sta affrontando una prima parte di stagione decisamente negativa. Il club rossoblù infatti, che nella scorsa annata si salvò in extremis grazie allo zampino di Leonardo Semplici, ad oggi ha trovato una sola vittoria in campionato, ed è attualmente posizionato all’ultimo posto solitario della classifica, a soli 6 punti.

Il presidente Giulini per risolvere questo periodo nero della squadra, ha già tentato l’esonero ad inizio stagione, sollevando dall’incarico dopo appena tre giornate Leonardo Semplici, e facendo sedere al suo posto Walter Mazzarri, rimasto svincolato dopo l’avventura terminata al Torino lo scorso anno. Nonostante ciò, la squadra ha continuato a tenere un rendimento disastroso, stando ai punti raccolti, e ora la dirigenza rossoblù starebbe pensando a Gennaro Gattuso come nuovo allenatore del club.

LEGGI ANCHE >>> Nazionale, Mancini pronto a convocare un nuovo oriundo: arriva nel 2022

Calciomercato esonero Serie A Cagliari Mazzarri Gattuso
Walter Mazzarri © Getty Images

Cagliari, Mazzarri è già sulla graticola: il sogno per la panchina è Gattuso

Il Cagliari starebbe pensando ad un ulteriore esonero sulla propria panchina. Infatti la squadra di Walter Mazzarri, arrivato alla quarta giornata di campionato, è ad oggi reduce da quattro sconfitte consecutive, e la retrocessione ora è un rischio concreto. Il presidente Giulini è pronto a fare di tutto pur di evitare ciò, e così potrebbe anche pensare ad un ulteriore cambio in panchina.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, niente riscatto: tifosi contrariati

Il sogno per la dirigenza rossoblù è Gennaro Gattuso. Il tecnico calabrese, che in estate aveva firmato con la Fiorentina, ma che di fatto non ha mai iniziato la sua avventura in Toscana per problemi con la dirigenza, ad oggi è svincolato e starebbe aspettando la giusta chiamata. Il club rossoblù riuscirà a convincere l’ex giocatore ed allenatore del Milan? Intanto Mazzarri ha a disposizione questa pausa nazionali per lavorare e per evitare l’esonero al rientro in campo, in casa del Sassuolo, dove un’ulteriore sconfitta non sarà tollerata.