Affare De Paul, colpo di scena: arriva la smentita

De Paul all’Atletico Madrid, la smentita di Pier Paolo Marino a sorpresa: “Con l’Udinese ancora distanza notevole”

De Paul Milan
Rodrigo De Paul © Getty Images

Sembrava un’operazione ormai chiusa e invece non è così. Rodrigo De Paul non è affatto già un giocatore dell’Atletico Madrid. A frenare il tutto è stato il dirigente friulano Pier Paolo Marino che ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli ha annunciato: “Le trattative ci sono e quella con l’Atletico Madrid è una delle più avanzate, ma le distanze sono ancora notevoli. Restano in ballo altri club, sono tante le società che lo vogliono. La trattativa non è ancora decollata”, ha dichiarato il direttore dell’Udinese. Rodrigo De Paul ha già un accordo con il club spagnolo di 3,5 milioni di euro netti annui. Il club spagnolo ha offerto 35 milioni più bonus. L’Udinese ne chiede 40 per cedere l’argentino che piace a tanti club.

De Paul, la frenata di Marino

Il giocatore, come ha ricordato Marino, ha tanti estimatori. Oggi rientra tra gli obiettivi principali di Milan e Napoli e da lontano c’è anche la Juventus che osserva silenziosa. L’Udinese ha tutto il modo per gestire al meglio in questa prima fase del mercato estivo tutte le proposte in merito ad un giocatore molto richiesto.

Leggi anche > Juve, bomba dalla Francia

Intanto non molti giorni fa il capo degli osservatori dell’Udinese Andrea Carnevale lo aveva accostato al Napoli: “De Paul al Napoli? Tutto è possibile. Negli ultimi anni Rodrigo ha avuto dei miglioramenti impressionanti: è un giocatore consacrato e molto richiesto.

Leggi anche > Inter, testa al dopo Handanovic

Se andasse al Napoli mi farebbe molto piacere e le possibilità ci sono. De Paul – ha aggiunto Carnevale – ormai è diventato un giocatore ambito da tutte le squadre di Serie A e di Europa. Poi la scelta finale spetta a lui: se dovesse rimanere a Udine sarei felice visto che è un giocatore determinante”.

De Paul Juventus Inter Napoli
Rodrigo De Paul © Getty Images