L’Inter pensa al dopo Handanovic: nome a sorpresa in arrivo

Spunta il nome del primo portiere della Sampdoria per l’Inter: ecco la richiesta del presidente doriano Ferrero

Calciomercato Juventus
Audero ©Getty Images

L’Inter pensa al futuro anche per quanto riguarda la difesa della porta. Handanovic è un punto di riferimento, un pezzo di storia non troppo recente dell’Inter ma la società deve guadare ad un futuro che potrebbe essere anche imminente. L’età c’è tutta per un avvicendamento anche se fino a quando Handa darà segnali positivi resterà il padrone dell’area oltre che della porta nerazzurra.

Inter, occhi su Audero

Per questo motivo, Marotta deve farsi trovare pronto e già da tempo i nerazzurri sono a caccia di un numero uno giovane che riesca a coprire due esigenze: stare alle spalle di Handanovic pur avendo i titoli per essere titolare; saper aspettare il momento giusto per l’avvicendamento.

Leggi anche > Juve, ecco il primo colpo

Nelle ultime ore si è fatta avanti un nome nuovo, un’ipotesi del tutto sconosciuta fino a poco tempo fa. Si tratta di  Emil Audero, estremo difensore della Sampdoria. E’, infatti, il quotidiano genovese Secolo XIX che lanciato l’indiscrezione. Sul quotidiano si legge che è più di una possibilità per i nerazzurri: “L’Inter è una delle squadre che ci sta pensando, nella ricerca di un vice-Handanovic per la prossima stagione che possa però avere le prospettive del titolare dalla successiva. L’Atalanta e la Lazio lo stanno valutando in caso di cessioni di Gollini e Strakosha. Si era accennato anche alla Juve, per il ruolo di vice-Szczesny, ma non ci sono riscontri. Tenendo conto che Audero ha estimatori anche all’estero, il costo del cartellino è da squadra di fascia alta, Ferrero parte da una ventina di milioni, che gli permetterebbe di realizzare una plusvalenza di almeno sei”. 

Leggi anche > Milan, occhi sul Papu Gomez

Audero è un classe 1997 ed ha un contratto in scadenza nel 2026.

Audero
Audero © Getty Images