Clamoroso ribaltone in panchina: effetto domino, Gattuso “torna a casa”

Gennaro Gattuso, grazie ad un clamoroso effetto domino, potrebbe trovare subito una nuova panchina: contatto possibile già nelle prossime ore.

Il valzer delle panchine partito nelle scorse ore, potrebbe portare Gennaro Gattuso ad allenare già da subito nelle prossime ore.

Gattuso
Gennaro Gattuso, tecnico attualmente senza panchina © Getty Images

Il tecnico calabrese, reduce dalla tormentata e fugace esperienza con la Fiorentina, è rimasto attualmente senza contratto, in attesa di una ghiotta opportunità che potesse convincerlo a tornare subito al lavoro. La proposta potrebbe, sorprendentemente,arrivare nelle prossime ore. A causa del clamoroso valzer delle panchine scaturitosi in terra britannica, Gattuso potrebbe infatti ricevere prestissimo un’offerta molto interessante.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Serie A, esonero e cambio: sorpresa Seedorf in panchina

Gattuso torna subito in panchina: proposta dall’estero

Calciomercato esonero nuovo allenatore Gattuso Genoa Newcastle
Gennaro Gattuso © Getty Images

A interessarsi alla situazione di Gennaro Gattuso potrebbero essere i Rangers Glasgow, squadra scozzese che in queste ore ha perso il tecnico Steven Gerrard, trasferitosi all’Aston Villa.

La compagine, nobile del calcio di Scozia e al momento in piena lotta per vincere il titolo, potrebbe decidere di bussare alla porta dell’ex allenatore del Napoli con un contratto pro tempore. Un impegno fino a fine stagione con la possibilità di rinnovo anche per i prossimi anni.

FORSE POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Caos DAZN, la risposta di Sky: cambia tutto

Gattuso, che conosce bene l’ambiente avendo giocato per i Rangers Glasgow nella stagione 1997-1998, potrebbe essere affascinato dall’opportunità di poter tornare in Scozia e, allo stesso tempo, scrivere un’altra pagina di un club storico come quello dei protestanti di Glasgow.

Al momento nessun contatto diretto. È più una suggestione quella che potrebbe riunire le strade dei Rangers e di Gattuso. Le prossime ore saranno a dir poco decisive. Ringhio potrebbe presto tornare ad allenare e potrebbe farlo in un club che conosce molto bene.