Addio Spezia, Bastoni pronto per il grande salto: affare scudetto

Calciomercato Serie A, il ‘figlio dello Spezia’ Simone Bastoni potrebbe lasciare definitivamente la squadra ligure alla fine di questa stagione. Su di lui l’interesse di alcune squadre italiane

Simone Bastoni, anche in questa stagione, sta confermando quanto di buono fatto in quella precedente. Nel suo primo anno in Serie A, grazie anche all’ottimo lavoro di Vincenzo Italiano (ora alla Fiorentina) l’esterno di difesa ha fornito ottime prestazioni condite anche da qualche gol pesante (come quello della vittoria in casa contro il Milan che ha spezzato i sogni di gloria dei rossoneri per lo scudetto). Come riportato in precedenza anche quest’anno le sue prestazioni sono sotto gli occhi di tutti.

Simone Bastoni (LaPresse)

Simone Bastoni, il ‘figlio dello Spezia’ pronto al grande salto

In 21 presenze (tra campionato e Coppa Italia) ha trovato la via della rete in 3 occasioni. Non è finita qui visto che sono state condite anche da 3 assist per i suoi compagni di squadra. Tutto questo per la gioia dell’allenatore Thiago Motta che non può proprio fare a meno di lui. Il 25enne sa benissimo che il suo nome è sul taccuino di importanti squadre italiane che sono interessate fortemente al suo acquisto. Come anche gli stessi tifosi si rendono conto che quello di adesso potrebbe essere il suo ultimo anno con gli “aquilotti”. Prima, però, l’obiettivo è uno ed è molto semplice: quello di riuscire a conquistare la salvezza anche quest’anno, anche se la situazione non è per nulla delle più lisce visto che in zona retrocessione è una vera e propria “guerra” calcistica.

LEGGI ANCHE >>> Rottura viola: Dragowski cambia porta in Serie A: occasione scudetto

Bastoni, dalla salvezza con lo Spezia all’occasione scudetto

Simone Bastoni (LaPresse)

Prima abbiamo citato del suo pesantissimo gol contro il ‘Diavolo’ di Stefano Pioli. Lo stesso manager rimase impressionato dalla sua qualità e dalla prestazione che cacciò fuori proprio in casa. Il direttore tecnico Paolo Maldini lo osserva con molta attenzione. L’idea della società è quella di comporre la rosa con quanti più italiani possibili e Simone Bastoni entra prepotentemente nella lista dei calciatori che potrebbero approdare nel club di via Aldo Rossi.

LEGGI ANCHE >>> Scelta fatta: Di Maria per lo scudetto, colpo ad effetto in Serie A

Attenzione però: il Milan non è assolutamente l’unica. Anche la Roma di José Mourinho osserva con molta attenzione la sua situazione. Dopo aver girovagato un po’ di Italia (Siena, Carrarese, Trapani e Novara) è dal 2019 che non si è più mosso dallo Spezia. Merito anche dell’ottimo vivaio della squadra ligure che ha ben pensato di esaltare le sue qualità insieme a quello dell’altro spezzino doc come Giulio Maggiore. Che non possa anche arrivare la chiamata dalla Nazionale di Roberto Mancini

 

Previous articleMelissa Satta, il reggiseno scende troppo: “Si vede qualcosa” – FOTO
Next articleNapoli gelato, sorpresa Fabian Ruiz: prezzo fissato e affare Champions