Ciclo finito a Bergamo, Muriel tradisce e cambia maglia in Serie A

Luis Muriel, dopo questa prima parte di stagione altalenante all’Atalanta, avrebbe intenzione di cambiare aria in vista della prossima annata, con già due top club di Serie A pronti ad accaparrarselo in estate.

Dal suo approdo a Bergamo nell’estate 2019, il giocatore in questione è stato sicuramente uno degli attaccanti più incisivi e prolifici di tutta la Serie A. Stiamo parlando ovviamente di Luis Muriel, centravanti classe ’91 reduce da due ottime annate in Italia con la maglia nerazzurra, con Gasperini che fino ad oggi è riuscito a gestire il colombiano alla perfezione, sfruttando più volte le sue ottime capacità di rendersi decisivo soprattutto a partita in corso.

Calciomercato Muriel tradisce Atalanta Milan Inter giugno 20 milioni euro
Luis Muriel © LaPresse

Però in questa prima parte di annata l’attaccante colombiano ha disputato appena 943 minuti di gioco totali, scendendo in campo 22 volte e collezionando solamente 6 gol e 5 assist totali, svolgendo un ruolo prevalentemente di secondo piano all’interno della rosa della Dea. Il classe ’91 non sarebbe per nulla soddisfatto di questa situazione, e avrebbe già chiesto la cessione a giugno, con due top club di Serie A pronti a contenderselo in vista della prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> La situazione precipita in Serie A: panchina a Pirlo

Calciomercato, Muriel verso l’addio all’Atalanta: è derby di mercato in Serie A

Calciomercato Muriel tradisce Atalanta Milan Inter giugno 20 milioni euro
Pioli e Inzaghi © LaPresse

Luis Muriel, che nella prima parte di campionato è stato utilizzato con il contagocce da Gasperini, negli ultimi match, complice l’infortunio di Zapata, è tornato a ricoprire un ruolo da titolare, rendendosi protagonista di diverse buone prestazioni. Nonostante ciò, l’attaccante colombiano avrebbe comunque intenzione di cambiare aria in vista della prossima annata, con Milan e Inter già pronti a disputare un vero e proprio derby di mercato per accaparrarselo.

LEGGI ANCHE >>> Duello di mercato vinto: ha scelto l’Inter, Juve a bocca asciutta

Il Diavolo sarebbe infatti alla ricerca di un attaccante di qualità ed esperienza per infoltirsi in fase offensiva, viste le continue precarie condizioni di Zlatan Ibrahimovic, e uno dei profili favoriti dalla dirigenza rossonera sarebbe proprio quello del classe ’91, in scadenza nel giugno 2023, con Maldini che è pronto a sganciare nelle casse della Dea una cifra sui 20 milioni di euro per accaparrarsi Muriel, che con Pioli ricoprirebbe un ruolo di primo piano.

Però il Milan dovrà fare i conti con la concorrenza dei rivali dell’Inter, anch’essi alla ricerca di un valido profilo offensivo, visto l’addio sempre più vicino al termine della stagione di Alexis Sanchez. Anche il club nerazzurro in estate è pronto ad offrire un’ingente somma all’Atalanta per Muriel, dato che Inzaghi considera il classe ’91 come uno dei profili ideali per il proprio attacco, che si andrebbe ad arricchire notevolmente. Quale club di Milano avrà la meglio in questo derby di mercato?

Impostazioni privacy