Duello di mercato vinto: ha scelto l’Inter, Juve a bocca asciutta

L’Inter vicina al grande colpo, il sogno dei nerazzurri e di Simone Inzaghi si realizza: nel testa a testa con la Juventus la spunta Marotta.

Il calciomercato di gennaio si è improvvisamente infiammato negli ultimi giorni. Dopo le prime tre settimane piuttosto anonime, in cui si sono succedute più che altro schermaglie, richieste di informazioni, ipotesi, l’ultima settimana ha vissuto veri e propri fuochi d’artificio con le grandi del campionato di Serie A che sono scese in campo, pronte ad accaparrarsi rinforzi importanti.

Inter, Inzaghi sorride: vinto il duello con la Juventus
Simone Inzaghi © LaPresse

Inter, si guarda al futuro

L’Inter si è mossa eccome sul mercato mettendo a disposizione di Simone Inzaghi Gosens e Caicedo con i due che ancora non sono scesi in campo per via dei problemi fisici. I nerazzurri però contano di averli presto a disposizione e intanto guardano con attenzione anche al mercato della prossima estate. L’età che avanza di Dzeko e la possibile cessione di Sanchez porteranno il club meneghino ad un paio di colpi nel reparto avanzato con Inzaghi che avrà con ogni probabilità un nuovo centravanti su cui puntare per il prossimo campionato.

Le idee della dirigenza sembrano essere chiare e la società nerazzurra è pronta a battere la Juventus nella corsa a quella che è una delle nuove stelle del campionato italiano. Gli occhi dell’Inter sono infatti sull’attaccante del Sassuolo Scamacca che ha fatto molto bene finora agli ordini di Dionisi.

LEGGI ANCHE >>> Ribaltone immediato: Zidane subito, terremoto in panchina

Inter, Juventus fuori dai giochi per Scamacca: Marotta ha campo libero

Inter, Inzaghi sorride: vinto il duello con la Juventus
Gianluca Scamacca © LaPresse

L’Inter infatti può esultare trovandosi la strada praticamente spianata per arrivare a Gianluca Scamacca. L’attaccante del Sassuolo e prossimo centravanti della Nazionale era da tempo conteso tra i nerazzurri e i bianconeri. La decisa mossa da parte della Juventus per Dusan Vlahovic, con relativo esborso consistente per arrivare al bomber della Fiorentina, toglie di fatto dai giochi i bianconeri per l’estate, quando sarà il momento di lanciare l’assalto definitivo a Scamacca.

LEGGI ANCHE >>> Terremoto in panchina, esonero in arrivo: ecco Donadoni

Marotta potrà sfruttare, senza troppa concorrenza, il canale preferenziale già aperto con il Sassuolo, nel quale si continua a parlare, oltretutto, di un altro innesto importante, stavolta a centrocampo. Quel Davide Frattesi che si sta imponendo come una delle realtà più promettenti del campionato e già sembrerebbe in grado di rilevare l’eredità di Barella, qualora per motivi economici servisse sacrificare il centrocampista sardo.

Impostazioni privacy