Home Calciomercato Calciomercato Milan, il piano B di Maldini per l’attacco: torna in Serie...

Calciomercato Milan, il piano B di Maldini per l’attacco: torna in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:01
CONDIVIDI

Maldini avrebbe in mente un piano B per l’attacco del Milan: scopriamo di cosa si tratta e i dettagli delle trattative.

Giroud piano B Maldini Milan Milik
Olivier Giroud, fresco del rinnovo col Chelsea © Getty Images

Il Milan è oramai da diverse settimane alla caccia di un centravanti da affiancare a Zlathan Ibrahimovic, viste le sue precarie condizioni fisiche. A gennaio il club rossonero optò per il parametro zero Mario Mandzukic, che ad oggi possiamo definirlo come un colpo fallimentare, viste le appena 11 presenze totali, e l’apporto nullo conferito alla squadra, anche a causa degli svariati infortuni.

Sarà quindi importante per Maldini e Massara non sbagliare il prossimo colpo in attacco, e infatti il principale obiettivo ad oggi è l’attaccante dal sicuro rendimento Olivier Giroud, che potrebbe aiutare il Milan soprattutto in Champions League, vista la poca esperienza generale della squadra in questa competizione. Però il francese ha appena rinnovato fino al 2022 con il Chelsea, e potrebbe essere così svanito il colpo del Milan, che però avrebbe già in mente un’alternativa

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, dopo Giroud un’altra beffa per i rossoneri

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Allegri ha deciso: il big può partire

Il piano B del Milan

Giroud piano B Maldini Milan Milik
Arkadiusz Milik nella sua precedente avventura al Napoli © Getty Images

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, per il Milan sarebbe spuntata l’ipotesi Arkadiusz Milik. Infatti, l’attaccante polacco del Marsiglia, nonostante l’inizio di stagione nel quale non è mai sceso in campo con la maglia del Napoli, in Francia ha confermato il proprio fiuto del gol, mettendo a segno 10 reti e 1 assist in 16 partite totali con il Marsiglia.

Inoltre, il classe ’94 sarebbe anche un low cost, dato che il club francese lo lascerebbe partire per una cifra intorno ai 20 milioni di euro, che è una valutazione inferiore al reale valore dell’attaccante. Ora il Milan continuerà a puntare su Giroud, o virerà definitivamente su Milik?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arek Milik (@arekmilik)