Home Calciomercato Calciomercato Milan, lo consiglia Ibra: colpo dal Bologna

Calciomercato Milan, lo consiglia Ibra: colpo dal Bologna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54
CONDIVIDI

Il Milan guarda in casa Bologna per il prossimo calciomercato con i rossoneri che pensano a Svanberg per il centrocampo. Il giocatore svedese piace molto anche ad Ibrahimovic che lo conosce essendo suo connazionale.

Calciomercato Milan Bologna
Maldini © Getty Images

Calciomercato Milan, piace Svanberg

La decisione del Milan di non riscattare il cartellino di Meité appare ormai chiara con i rossoneri che sono alla ricerca di un centrocampista che sappia giocare nella linea mediana di Pioli a due. Uno dei nomi più caldi è quello di Svanberg, autore di una stagione molto positiva al Bologna. Lo svedese avrebbe dalla sua anche l’approvazione di Zlatan Ibrahimovic che lo conosce bene essendo svedese come lui. Classe 1999, il giocatore piace a diverse squadre tra cui anche Atalanta e Leicester anche se molto dipenderà dalla decisione di Mihajlovic che non vorrebbe perdere il giovane talento.

LEGGI ANCHE >>> DONNARUMMA, UN ANNO IN PRESTITO IN ITALIA

Svanberg Milan
Svanberg © Getty Images

Milan, ricerca di un centrocampista

Il profilo del mediano del Bologna corrisponde con quelli cercati dal Milan negli ultimi anni. Giovani, di talento e da far crescere all’interno della rosa con lo svedese che ha già agito nel 4-2-3-1 del Bologna, ricoprendo diversi ruoli, tra cui anche quelli della trequarti. I rossoneri si interessarono a lui già a gennaio ed ora hanno intenzione di riprendere il discorso intrapreso alcuni mesi fa. L’affare potrebbe concludersi sulla base di circa 15 milioni di euro con il Milan che potrebbe provare ad inserire nella trattativa il prestito di Hauge. Il norvegese potrebbe infatti lasciare Milano per un anno per andare a giocare con continuità e mettersi in mostra.

LEGGI ANCHE >>> LUCIA JAVORCEKOVA, LATO B CHE BUCA LO SCHERMO

Una delle alternative per il centrocampo è rappresentata da Bakayoko. Il francese è destinato a lasciare Napoli in estate non rientrando nei piani di Luciano Spalletti anche se potrebbe seguire ancora una volta Gattuso che sarebbe felice di portarlo a Firenze con lui dopo averlo avuto in rossonero e proprio in azzurro.