Calciomercato Milan, Maldini ha perso la pazienza: scelto il nuovo colpo

Calciomercato Milan, il direttore tecnico Paolo Maldini ne ha abbastanza dei suoi comportamenti e per la sessione invernale ha già individuato un nuovo colpo da regalare al mister dei rossoneri, Stefano Pioli.

Calciomercato Milan, Maldini su Kessié
Maldini © Getty Images

Non si respira una bell’aria in casa rossonera. Martedì sera è arrivata la seconda sconfitta consecutiva in Champions League con qualificazione a serio rischio per il ‘Diavolo’ che ora deve sperare in un miracolo (in parole povere cercare di vincere tutte e 4 le partite che sono rimaste nel girone). Situazione che è nata per via dei comportamenti di Franck Kessie che non stanno piacendo a nessuno: dalla dirigenza fino ad arrivare ai tifosi che si stanno chiedendo cosa abbia intenzione di fare.

Ricordiamo che il centrocampista ivoriano è in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno del 2022. Incontri con i dirigenti per un possibile rinnovo non sono in programma e non è detto che ce ne saranno. La possibilità che possa andare via sono molto alte: basti pensare che alcuni top club esteri (come Liverpool, Paris Saint Germain ed anche Real Madrid) sono pronte ad assicurarselo a parametro zero tra qualche mese.

In casa rossonera si rischia di vivere un nuovo “Donnarumma e Calhanoglu 2.0“. Ed è per questo motivo che Maldini non ci sta e sta anticipando le mosse: sta trattando un altro calciatore, del suo ruolo, a sposare il progetto e ad arrivare in Italia già nella prossima sessione del mercato invernale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Kessie “distratto”: testa già alla big?

Calciomercato Milan, Kessie “out”: Faivre “in”

Romain Faivre © Getty Images

Il nome nuovo arriva dalla Francia: stiamo parlando di Romain Faivre. Attualmente milita nel Brest e fino a quest’anno ha rappresentato la Nazionale Under 21 della Francia. E’ in attesa della chiamata dei “grandi” di Didier Deschamps. E’ cresciuto nelle giovanili sia del Tours che del Monaco. Con i biancorossi è riuscito ad esordire anche in prima squadra quando aveva 20 anni. A farlo esordire ci ha pensato una vecchia conoscenza del calcio internazionale, ovvero Thierry Henry.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Maldini pensa al futuro: sfida a Juve e Siviglia per un giocatore

Il 30 giugno del 2020 viene ceduto definitivamente al Brest dove è una colonna del centrocampo. In questa stagione ha collezionato sette presenze trovando la via della rete in due occasioni. In totale ha giocato 43 incontri segnando 8 gol. Il Milan ci pensa seriamente, ma il costo del cartellino è molto alto: per prelevarlo dai francesi servono almeno 15 milioni di euro.

 

Previous articleCalciomercato Milan, Kessie “distratto”: testa già alla big?
Next articleCalciomercato Juventus, colpo di scena: arriva la firma