Calciomercato Juventus, altro che Pogba: ritorno di fiamma a centrocampo

Calciomercato Juventus, ma quale ritorno di Paul Pogba: il tecnico Massimiliano Allegri guarda in Bundesliga con la speranza di trovare l’affare a costo zero

La Juventus ritrova la vittoria che mancava da un bel po’ di tempo (secondo i suoi standard) dopo le ultime partite non del tutto convincenti. Ora che tutti i campionati europei sono fermi per dare spazio alle Nazionali, mister Allegri dirige l’allenamento con chi è rimasto con la speranza di poter recuperare qualche elemento fondamentale in vista della ripresa della Serie A. Il suo obiettivo è quello di ritornare in vetta, anche se è molto difficile visto che le altre big non hanno nessuna intenzione di mollare neanche un centimetro.

Massimiliano Allegri © Getty Images

Per farlo, però, servono anche i calciatori giusti. I tifosi non sono per nulla soddisfatti della campagna acquisti della ‘Vecchia Signora’ nell’ultima sessione estiva e cercano risposte soprattutto in quella invernale che inizierà tra poche settimane. Anche se il primo colpo può arrivare già a luglio e a parametro zero. No, non si tratta del possibile ritorno di Paul Pogba (che, tra l’altro, nella serata di ieri ha dovuto abbandonare il ritiro della nazionale francese per via di un infortunio alla coscia mentre stava calciando in porta), ma di un altro centrocampista sempre di qualità.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, c’è già l’alternativa a Vlahovic per l’attacco

Calciomercato Juventus, addio Pogba: Witsel idea per il centrocampo

Axel Witsel © Getty Images

In realtà il nome di Axel Witsel è stato accostato, più di una volta, nel corso degli ultimi anni al club bianconero. Adesso, però, le possibilità di un suo trasferimento in Italia si fanno ancora più concrete. Attualmente milita nel Borussia Dortmund. Anche lui rientra nella particolare lista dei big che sono in scadenza di contratto (30 giugno 2022). Dopo aver cercato di avviare una trattative nelle stagioni passate ora l’atleta può arrivare a parametro zero.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, beffata la Juventus: che colpo

In questo momento è impegnato con la sua nazionale in vista delle prossime due sfide chiave per la qualificazione alla prossima edizione della coppa del Mondo. I ‘Diavoli Rossi’ se la vedranno prima con l’Estonia e poi con il Galles. Se dovessero vincere il primo incontro si qualificheranno automaticamente visto che sono primi nel girone a cinque punti sulla seconda. Con i gialloneri, invece, è sceso in campo 18 volte in tutte le competizioni senza riuscire mai a trovare la via della rete.