Calciomercato Juventus, c’è già l’alternativa a Vlahovic per l’attacco

La Juventus avrebbe già messo nel mirino l’alternativa a Dusan Vlahovic, che sarebbe proprio un altro bomber di Serie A…

Calciomercato Juventus alternativa Vlahovic attacco Simeone 20 30 milioni
Cherubini e Nedved © Getty Images

Juventus, non solo Vlahovic: c’è l’alternativa low-cost

La Juventus, nonostante la stagione sia iniziata da poche settimane, starebbe già iniziando a muoversi per i colpi di calciomercato in vista della prossima stagione. Soprattutto la Vecchia Signora starebbe sondando il terreno per quanto riguarda l’attacco, visto il probabile addio di Morata a fine stagione a causa del mancato pagamento del riscatto da parte della Juve.

Ad oggi l’obiettivo numero uno dei bianconeri sembra essere Dusan Vlahovic, attaccante rivelazione dello scorso campionato che anche in questa stagione ha già realizzato 10 gol in 13 partite totali con la Fiorentina, dimostrandosi tra i centravanti più in forma del campionato nostrano. Però, visti i costi dell’operazione che si aggireranno intorno ai 55-60 milioni di euro, la Juventus avrebbe già in mente un piano low-cost per assicurarsi un altro attaccante di rilievo…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dopo la vittoria ora si punta al colpo dalla Premier

Calciomercato Juventus alternativa Vlahovic attacco Simeone 20 30 milioni
Giovanni Simeone © Getty Images

Juventus, si pensa a Simeone per il dopo Morata: già pronta la cifra

La Juventus, visto il periodo di forte crisi economica, come alternativa a Dusan Vlahovic sta pensando a Giovanni Simeone. L’attaccante classe ’95, esploso al Genoa ma reduce da diverse stagioni problematiche, è ad oggi tra i profili più succulenti della Serie A. Infatti l’argentino in appena 10 presenze con l’Hellas Verona è riuscito a realizzare ben 9 gol e 3 assist, dimostrandosi in un vero e proprio stato di grazia.

LEGGI ANCHE >>> Esultanza polemica di Calhanoglu: un calciatore del Milan su tutte le furie | Spunta il VIDEO

Con tutta probabilità in estate il club scaligero riscatterà dal Cagliari l’attaccante argentino per 11 milioni di euro, e a quel punto Simeone potrà essere messo sul mercato dalla squadra veronese per capitalizzare. A tal proposito potrebbe fiondarsi sull’attaccante proprio la Juventus, che con un’offerta sui 20-30 milioni di euro andrebbe ad assicurarsi un profilo che sembra essere finalmente esploso definitivamente, e con tante altre stagioni in vista in doppia cifra.