Home Calciomercato Calciomercato Juventus, la scelta di Ronaldo

Calciomercato Juventus, la scelta di Ronaldo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:22
CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, che ne sarà di Cristiano Ronaldo? Il numero 7 bianconero non sa ancora se rimanere a Torino oppure andarsene. Il suo futuro potrebbe essere più chiaro solo una volta terminato il campionato Europeo 

Calciomercato Juventus Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo © Getty Images

La Juventus ha bisogno di risposte da Cristiano Ronaldo. Il club sta programmando le basi per la prossima stagione, ma c’è il problema che riguarda proprio l’asso portoghese. Massimiliano Allegri potrebbe anche non puntare su di lui ed è per questo motivo che la sua esperienza in bianconero potrebbe terminare dopo tre anni.

A riportare questa indiscrezione è il sito ‘Fantacalcio.it‘. In questo momento non sta pensando né alla Juventus e nemmeno a cosa farà tra più di un mese: il suo unico pensiero si chiama ‘Portogallo‘. Tra pochi giorni inizierà il campionato Europeo e la sua squadra è una delle candidate ad alzare il trofeo.

Una sua decisione finale potrebbe essere presa solamente al termine del torneo, quando si godrà le vacanze prima di ritornare a lavorare. Sì, ma con quale squadra?

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, futuro Ronaldo: il messaggio del club a Mendes

Juventus, che fine farà Cristiano Ronaldo?

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo © Getty Images

Cristiano Ronaldo, insieme a tutti i tifosi bianconeri, non può essere del tutto soddisfatto di questa stagione. E’ vero che sono arrivati due trofei importanti come la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia, ma il portoghese puntava a fare ottima figura sia in Champions League che in campionato. Competizione che potrebbe giocarla anche con un’altra squadra.

Non è da escludere che, dopo l’ennesima batosta subita in Europa (questa volta per merito del Porto), il campione voglia provare nuove esperienze e nuovi stimoli altrove. Magari ritornando in una delle sue ex squadre: non è un mistero che Sporting Lisbona e Manchester United siano pronte a fare carte false pur di averlo.

Attenzione anche al Paris Saint Germain che non ha mai smesso di staccare gli occhi di dosso verso di lui. Di certo Agnelli non ha nessuna intenzione di regalarlo: dalla sua possibile cessione vuole monetizzare. Almeno per il momento il suo procuratore e connazionale, Jorge Mendes, non ha ricevuto né chiamate e né messaggi per il suo assistito.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, intreccio Ronaldo-Mbappe: destini legati

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)