Mercato Juventus, pazzesco scambio con la Fiorentina: richiesta di Allegri

Calciomercato Juventus, arriva la prima richiesta di Allegri: il nativo di Livorno vuole un calciatore che si sta ben comportando con la maglia dei viola. Possibile scambio con la Fiorentina, Commisso può seriamente pensarci

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri © Getty Images

Dopo aver fallito l’obiettivo di conquistare il decimo scudetto consecutivo con Andrea Pirlo in panchina, la Juventus ha deciso di richiamare a distanza di due anni Massimiliano Allegri. Quest’ultimo conosce molto bene l’ambiente bianconero ed è anche per questo motivo che i tifosi della ‘Vecchia Signora’ sognano di ritornare a competere sia in Italia che in Europa.

Le altre squadre, però, non stanno di certo a guardare. Per il momento tutti i top club italiani hanno confermato o trovato nuovi allenatori per affrontare la prossima stagione. Sistemati i tecnici, si penserà esclusivamente al calciomercato che riguarda i giocatori. I bianconeri hanno intenzione di rinforzare il reparto difensivo, specialmente quello centrale. Bonucci e Chiellini non possono garantire la loro presenza, De Ligt e Demiral non bastano.

Si cerca un difensore che conosca bene il campionato italiano. La dirigenza piemontese intende bussare alla porta della Fiorentina, dove spicca uno dei migliori calciatori. Non solo: con la società di Rocco Commisso si pensa addirittura ad uno scambio.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, l’ultimo regalo di Ronaldo: esulta Allegri

Calciomercato Juventus, scambio di centrali con la Fiorentina

Milenkovic
Nikola Milenkovic © Getty Images

L’obiettivo della Juventus è Nikola Milenkovic. Il serbo, classe ’97, è pronto a fare le valigie e fare il grande salto. I bianconeri, pur di averlo, sono disposti a mettere sul piatto anche un calciatore che non rientra nei piani tecnici di Allegri. Stiamo parlando di Daniele Rugani, tornato alla Continassa dopo i prestiti al Rennes e al Cagliari. Oltre al calciatore, Agnelli è pronto ad offrire anche un conguaglio economico (si parla di 20 milioni di euro). Commisso può seriamente pensarci.

Attenzione però: il possibile arrivo di Milenkovic potrebbe significare anche la cessione definitiva di Merih Demiral. Il turco è stato protagonista (a suo malgrado) nella disfatta della sua Turchia contro l’Italia con un goffo autogol. L’ex Sassuolo non ha del tutto convinto gli addetti ai lavori nei suoi due anni con le ‘zebre’ (non per colpa sua visto che è stato vittima di parecchi infortuni): può trasferirsi all’estero dove piace a Barcellona ed Everton.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Sarri chiama un suo pupillo: possibile partenza

Previous articleDjokovic-Tsitsipas, info tv e streaming
Next articleDonnarumma, è fatta: già oggi le visite mediche!