Calciomercato Juventus, rinnovo Dybala: Nedved manda l’ultimatum

Calciomercato Juventus, poco prima dell’inizio della partita tra Malmoe e i bianconeri, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ il vicepresidente della ‘Vecchia Signora’, Pavel Nedved

Pavel Nedved © Getty Images

Ci siamo, riparte la Champions League anche per le nostre italiane. Questa sera, alle ore 21:00, toccherà all’Atalanta che giocherà in Spagna contro il Villarreal. Sfida in trasferta anche per la Juventus che se la vedrà con gli svedesi del Malmoe. Sulla carta non dovrebbe esserci partita, ma il team bianconero arriva da una serie di risultati in campionato per nulla soddisfacenti: solo un punto nelle prime tre giornate.

Mai così male negli ultimi venti anni. Questa sera la ‘Vecchia Signora’ avrà modo di rifarsi nella massima competizione europea. Poco prima del fischio di inizio del match è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport‘. Si è parlato della situazione attuale del team, della Champions e anche del possibile rinnovo di Paulo Dybala.

LEGGI ANCHE >>> Allegri sotto attacco: “Non posso credere che la Juve sia questa”

Calciomercato Juventus, le parole di Nedved su Dybala

Paulo Dybala © Getty Images

Queste le sue parole a pochi minuti dal via: “Partita della scintilla? Speriamo di riuscire a vincerla per l’autostima dei giocatori. In Champions ci sono degli stimoli particolari, ci sono delle grandi motivazioni. Spero nelle prestazioni individuali ad alto livello dei nostri giocatori. Solo così possiamo raggiungere l’obiettivo.

Errori individuali? La squadra non mi è dispiaciuta in due partite su tre. Secondo me abbiamo raccolto meno di quanto abbiamo fatto. Ovviamente ci è mancata la concentrazione come squadra per 90 minuti ed abbiamo pagato caro il prezzo. Sono errori che non ci devono mai più capitare, altrimenti si mette a rischio punti ed il risultato finale. 

LEGGI ANCHE >>> Tutti pazzi del ‘nuovo Pogba’ | Inter, Milan e Juventus pronte a fare follie

Dybala? Deve essere la sua Juventus. E’ al centro del nostro progetto. Puntiamo su di lui, Cercheremo di chiudere e convincerlo a firmare per il rinnovo. E’ troppo importante per noi.

Champions non da favoriti? Confermo, ma proveremo a vincerla. Si sta dicendo che abbiamo una squadra molto giovane. In parte è vero, ma non è proprio così. Abbiamo una squadra nuova che ha tutte le carte in regola per competere in Europa. Sono molto fiducioso”.