Niente rinnovo con la Juve, Milan pronto: Maldini affonda il colpo

Si infiamma nuovamente l’asse di mercato tra Juventus e Milan, un giocatore può lasciare i bianconeri e Maldini vuole approfittarne

Dopo lunghe stagioni di difficoltà, quasi crepuscolari, il Milan è tornato a grandi livelli, nuovamente competitivo per lo scudetto. I rossoneri possono riproporsi finalmente nella sfida da pari a pari con l’Inter e con la Juventus, ritornando ad antichi fasti.

Niente rinnovo con la Juve, Milan pronto: Maldini affonda il colpo
Paolo Maldini © LaPresse

Milan-Juventus, duello totale tra campo e mercato

Una sfida che entra davvero nel vivo da tutti i punti di vista. Domenica prossima, a San Siro, i rossoneri affronteranno i bianconeri, in uno snodo cruciale della lotta per il titolo. Fondamentale vincere per la squadra di Pioli, per proseguire nel testa a testa con l’Inter, prima del derby che potrebbe indirizzare con decisione la stagione. Ma anche la Juventus è in piena rimonta Champions e dovrà assolutamente provare a conquistare i tre punti, nel duello a distanza con Napoli e Atalanta per entrare nelle prime quattro posizioni. Parallelamente, si continua a riflettere, in casa del Diavolo, sul mercato di gennaio e su quello delle prossime sessioni. L’ottica di continuo rafforzamento vedrà sicuramente il Milan intervenire nei prossimi giorni, come obiettivo un difensore, per ovviare al lungo stop di Kjaer e fornire una alternativa di spessore a Romagnoli e Tomori (sebbene Kalulu e Gabbia, nelle ultime gare, si siano ben disimpegnati). In estate, Maldini e Massara interverranno anche sugli altri reparti, per proporre un Milan sempre più competitivo anche in Europa, dove il ritorno in Champions, in questa stagione, ha rappresentato una buona esperienza per capire che manca ancora qualcosa. E si guarda proprio in casa Juventus, per un rinforzo estivo di grande livello.

LEGGI ANCHE >>> Roma, terremoto Zaniolo: “Balotelli un affare in confronto”

Milan, Maldini ritorna all’assalto di Bernardeschi

Niente rinnovo con la Juve, Milan pronto: Maldini affonda il colpo
Federico Bernardeschi © LaPresse

Il nome che torna di attualità è quello di Federico Bernardeschi. 28 anni a febbraio, nelle ultime stagioni ha faticato a trovare continuità in bianconero, anche se nelle ultime settimane è stato decisamente uno dei giocatori più in forma della squadra di Allegri. A dicembre, ha ritrovato il gol in Serie A dopo un anno e mezzo, a referto anche quattro assist nelle ultime otto gare giocate. Il suo contratto però è in scadenza a fine stagione e, nonostante la stima dell’allenatore e il buon rendimento dell’ultimo periodo, l’accordo appare comunque lontano. Il Milan dunque ci ripensa e intende fare uno sforzo per strapparlo alla concorrenza, un acquisto del genere aumenterebbe qualità e quantità delle rotazioni di Pioli sulla trequarti offensiva.

LEGGI ANCHE >>> Accelerazione improvvisa e colpo a sorpresa: Izzo va a giocarsi il titolo

Presto potrebbero iniziare i negoziati con Raiola, per capire la fattibilità dell’operazione. Di certo, le richieste dell’agente non saranno inferiori ai 4 milioni annui percepiti attualmente, ma per un colpo a parametro zero un investimento sarebbe sostenibile.

Previous articleIl rinforzo in difesa è low cost e a sorpresa: arriva Casale dal Verona
Next articleDest bocciato da Xavi, addio deciso: in Serie A per la Champions