Caccia aperta a Icardi | In Serie A non solo la Juve: spunta un altro scambio

Mauro Icardi non trova molto spazio nelle rotazioni del Paris Saint Germain e non è da escludere un prossimo addio. In Italia piace a due big

Mauro Icardi © Getty Images

L’addio di Cristiano Ronaldo ha lasciato un vuoto complesso da andare a colmare in casa Juventus. L’arrivo di Moise Kean per ora non sta pagando i dividendi sperati, ed Allegri ha già spesso ‘bocciato’ con le proprie decisioni l’attaccante della Nazionale che anche alla corte di Mancini non ha brillato. Per queste ragioni in vista di gennaio o al più tardi della prossima annata, la società piemontese potrebbe andare a caccia di un nuovo centravanti che possa garantire un importante numero di gol. In cima alla lista dei desideri c’è Dusan Vlahovic che però è nel mirino di tanti top club, e non rinnoverà con la Fiorentina. Su di lui pronta un’asta che potrebbe complicare le cose, motivo per cui anche Mauro Icardi potrebbe tornare in auge.

LEGGI ANCHE >>> Pallone d’oro, polemica sul vincitore: “Uno scandalo”

LEGGI ANCHE >>> Jolanda De Rienzo, sotto la giacca la meraviglia: che scollatura – FOTO

Calciomercato Juventus e Milan su Icardi: la doppia opzione

Lo stesso Icardi non sta vivendo momenti semplici a Parigi, in un PSG ricchissimo di campioni e talento offensivo da vendere. Il minutaggio, al netto di infortuni del tridente titolare, rischia di calare rispetto alle passate annata e un rientro in Italia non va escluso. a mettere i bastoni tra le ruota eventualmente alla Juventus, potrebbe esserci il Milan che deve fare i conti con gli acciacchi dei propri centravanti. Ibra ha da poco festeggiato i 40 anni e così come Giroud, ma per motivi differenti, non può garantire futuro a lungo termine. Rebic è una soluzione di ripiego nel ruolo di prima punta mentre Icardi potrebbe essere l’uomo giusto per il prossimo futuro. In questo caso potrebbe essere lo stesso PSG a bussare a casa Milan per provare ad arrivare a Theo Hernandez, mettendo sul piatto proprio uno scambio con Icardi. Affare che però a queste condizioni non stuzzicherebbe la fantasia dei rossoneri che si tengono stretta la propria freccia mancina.

Previous articleInter, caso Bastoni: “Così non va”
Next articleDiletta Leotta infiamma lo studio, scollatura incontenibile – FOTO