Pallone d’oro, polemica sul vincitore: “Uno scandalo”

Sembra essere già stato scelto il prossimo vincitore del Pallone d’oro con Messi che dovrebbe portare a casa il suo settimo trofeo personale, in un’annata che non sempre lo ha visto protagonista. Molti italiani avrebbero voluto il riconoscimento per Jorginho, protagonista con Chelsea e nazionale.

Vincitore Pallone d'oro, è polemica
Pallone d’oro © Getty Images

Vincitore Pallone d’oro, Messi davanti a tutti

Mancano ancora quasi due mesi prima della proclamazione del vincitore del prossimo Pallone d’oro, ma la scelta, stando a quanto filtra dagli ambienti sembra essere stata già presa. Il massimo riconoscimento personale per un calciatore dovrebbe andare ancora una volta a Lionel Messi. L’argentino è reduce da una stagione non sempre positiva con il Barcellona ed un inizio con il PSG che lo ha visto andare a segno solamente una volta. A pesare però sarebbe la vittoria della Copa America con la sua Argentina, primo trofeo conquistato con la propria nazionale.

LEGGI ANCHE >>> Esonero a un passo, giocatori furiosi: Antonio Conte pronto a subentrare

Pallone d’oro: nulla da fare per Jorginho, è polemica

In molti avevano pensato a Jorginho come possibile vincitore dell’edizione 2021 del Pallone d’oro. Il centrocampista del Chelsea e della nazionale italiana è stato assoluto protagonista dell’annata grazie alle vittorie in Champions League, europeo e Supercoppa europea. Successi che però non sono bastati all’italo-brasiliano per assicurarsi l’ambito premio. Ora il classe 1991 è impegnato con la nazionale di Roberto Mancini nella ricerca di conquistare anche la Nations League. La decisione di non assegnare il premio al mediano ex Napoli ha scatenato la polemica sui social con diversi utenti che hanno criticato la scelta di riconoscere il Pallone d’oro ancora a Messi.

LEGGI ANCHE >>> Costanza Caracciolo, posa divina e scollatura incontenibile – FOTO

Tra i vari dibattiti trovati sui social riguardanti il premio istituito da France Football c’è anche quello relativo alla decisione di non premiare lo scorso anno. La decisione, arrivata in seguito alla pandemia, ha penalizzato sicuramente Lewandowski. Il polacco è infatti stato protagonista assoluto con il suo Bayern Monaco nel 2020.

Previous articleMilan, rivincita dei tifosi sull’Inter: “Che vi aspettavate”
Next articleElisabetta Canalis manda in estasi i fan: “Orgoglio italiano”