Calciomercato Juventus, Allegri ha deciso: centrocampista in vendita

Max Allegri prende la prima pesante decisione in vista del calciomercato di gennaio: centrocampista in vendita, lascerà la Juventus già a gennaio.

In casa Juventus iniziano a muoversi le acque in vista del calciomercato di gennaio. Non solo colpi in entrata: anche in uscita il club bianconero punta a completare diverse operazioni.

Calciomercato Juventus, via un centrocampista
Massimiliano Allegri © LaPresse

Max Allegri, tecnico che in questa sua nuova avventura juventina ha anche ottenuto dalla società larghi poteri sul mercato, pare aver dato il via libera per far partire a gennaio un centrocampista della rosa ritenuto poco utile per la causa.

Arrivabene e Cherubini, responsabili del calciomercato Juve, proveranno ad accontentare il tecnico ma la missione pare tutt’altro che semplice.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Panchina a Pirlo, ritorno vicino in Serie A

Allegri vuole la sua cessione: addio a gennaio per il centrocampista della Juve

Juventus © LaPresse

Come rimbalzato stamani su diversi media nazionali, Allegri pare aver richiesto alla dirigenza la cessione del brasiliano Arthur. Il regista ex Barcellona, dopo aver recuperato dal lungo infortunio, non è ancora riuscito ad imporsi in bianconero a causa delle sue caratteristiche, ben poco affini con il calcio proposto dall’allenatore livornese.

Nicolò Schira, giornalista della Gazzetta, svela le formule di un affare che potrebbe permettere alla Juventus di liberarsi del calciatore brasiliano.

Prestito per un anno e mezzo con diritto di riscatto e opzione per il riscatto obbligatorio al verificarsi di determinate condizioni (presenze, titoli, minuti o trofei vinti nda). Dalla Liga e dalla Premier League potrebbero arrivare delle interessanti offerte ma a oggi non c’è nessuna proposta sul tavolo.

Bisognerà lavorare alacremente con l’entourage del ragazzo per far sì che, entro la conclusione della finestra invernale del mercato, si possa trovare un’offerta che accontenti tutte le parti in causa.