Le strade si separano, niente rinnovo e addio Juventus

Un giocatore della Juventus in scadenza di contratto sarebbe in procinto di lasciare il club bianconero a giugno, con una squadra di Serie A già pronta ad accaparrarselo a zero.

La Juventus, dopo un avvio di stagione parecchio altalenante, sotto la guida del cavallo di ritorno Allegri sta conseguendo ottimi risultati, essendo in gara ancora in tutte e tre le principali competizioni. L’obiettivo principale per la Vecchia Signora sarà quello di centrare quantomeno il quarto piazzamento in Serie A, posto ad oggi consolidato, con anche la vetta che però non è più così distante per la squadra di Allegri.

Calciomercato Juventus addio scadenza De Sciglio giugno Fiorentina
Massimiliano Allegri © LaPresse

Ad aver portato una ventata di entusiasmo all’interno dello spogliatoio è stato senza ombra di dubbio il calciomercato invernale condotto dalla dirigenza bianconera, che ha fatto approdare a Torino Vlahovic e Zakaria, due acquisti che ad oggi si stanno rivelando azzeccatissimi, con il serbo che ha già deciso due gare su due disputate con la maglia della Juve. In estate però potrebbero concretizzarsi diversi importanti addii all’interno della rosa bianconera, con un giocatore in particolare che sarebbe sempre più vicino a lasciare Torino.

LEGGI ANCHE >>> Il colpo di scena è totale: Juventus, tutti a bocca aperta per Dybala

Calciomercato, colpo di scena per De Sciglio: offerta in arrivo da un altro club di Serie A

Calciomercato Juventus addio scadenza De Sciglio giugno Fiorentina
Mattia De Sciglio © LaPresse

La Juventus, che sembra intenzionata, dopo due stagioni sottotono, a voler tornare ai vecchi splendori, in estate potrebbe assistere ad una vera e propria mini rivoluzione all’interno della rosa. Infatti sono molti i giocatori importanti in scadenza di contratto, come ad esempio Dybala, con il suo rinnovo sempre più in alto mare, Cuadrado, Bernardeschi e Morata, che a giugno farà ritorno all’Atletico Madrid.

LEGGI ANCHE >>> La situazione precipita in Serie A: panchina a Pirlo

Un altro calciatore in scadenza con la Vecchia Signora è proprio Mattia De Sciglio. Il terzino ex Milan, da sempre pupillo di Max Allegri, dopo un avvio di stagione passato prevalentemente in panchina, nelle ultime uscite si sta confermando un valido titolare con la Juventus, disputando prestazioni convincenti e continuative, e decidendo importanti partite come il big match contro la Roma.

Il classe ’92, come sopraccitato, è però anch’egli in scadenza con la Juventus, e nonostante il suo rinnovo sembra avvicinarsi, a pochi mesi dalla scadenza non ha ancora raggiunto un accordo con la dirigenza bianconera, e a giugno potrebbe quindi decidere di lasciare Torino a zero, al fine di approdare in una squadra con un ruolo maggiormente di primo piano. Uno dei club più interessati a De Sciglio sarebbe proprio la Fiorentina, che a giugno dovrà dire addio ad Odriozola, di ritorno a Madrid, e sarebbe alla ricerca di un valido terzino destro, con la dirigenza viola che vorrebbe sfruttare quest’occasione per accaparrarsi a zero proprio l’ex Milan, che in viola svolgerebbe un ruolo da titolare alla partenza. Riuscirà la viola ad approfittare di questa ghiotta possibilità?

Impostazioni privacy